Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom lascia che le cose comunichino

Berna, 19 dicembre 2011

La comunicazione machine-to-machine (M2M) è in forte crescita. Presto ci saranno più macchine in comunicazione diretta fra di loro che utenti di telefonia mobile. Nell’intento di promuovere maggiormente la comunicazione tra dispositivi, Swisscom crea un’apposita divisione M2M indipendente.

Solo nell'ultimo trimestre del 2011 Swisscom ha registrato un aumento intorno al dieci percento della domanda nel settore della comunicazione M2M. Secondo le previsioni di Swisscom, a lungo termine in Svizzera le macchine collegate fra di loro attraverso la rete di telefonia mobile saranno più di 100 milioni. Il cosiddetto "Internet delle cose" permetterà di semplificare i processi, abbassare i costi e gestire in modo più sostenibile le risorse che scarseggiano. Già oggi le aziende cittadine possono effettuare la lettura dei contatori elettrici in maniera automatizzata tramite la rete di telefonia mobile anziché dover inviare un collaboratore del servizio esterno presso i clienti. I navigatori ricevono informazioni aggiornate sul traffico stradale calcolate sulla base di dati di spostamento anonimizzati dei clienti di telefonia mobile. E in un prossimo futuro le auto si segnaleranno a vicenda eventuali punti di pericolo, le macchine da caffè ordineranno automaticamente i chicchi e le apparecchiature mediche trasmetteranno online i valori della pressione del sangue dei pazienti.

 

Swisscom promuove l'Internet delle cose

Per dare un ulteriore impulso al mercato M2M, in futuro Swisscom riunirà le proprie attività in una divisione creata appositamente per questa finalità. "Con Gerhard Schedler possiamo contare su un imprenditore di grande esperienza come responsabile del nuovo settore d'attività", ha dichiarato Urs Schaeppi, responsabile di Swisscom Grandi Aziende. "Negli scorsi anni ha realizzato con successo una soluzione per la comunicazione delle cose."

In futuro la nuova divisione accompagnerà i clienti dall'idea progettuale alla sua realizzazione fino alla gestione. Oltre all'offerta di soluzioni business complete per i grandi clienti, Swisscom supporterà attivamente anche partner internazionali di soluzioni M2M nelle attività di commercializzazione e gestione delle loro offerte.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com