Meta-navigazione

Comunicato stampa

AMB e Swisscom hanno raggiunto un accordo di cooperazione per la costruzione di una rete in fibra ottica nel Bellinzonese

Bellinzona/Berna, 30 gennaio 2012

Le Aziende Municipalizzate di Bellinzona (AMB) e Swisscom hanno raggiunto, dopo intense trattative e per la prima volta in Ticino, un accordo per la realizzazione congiunta di una rete in fibra ottica fino alle abitazioni e a locali commerciali (FTTH – «fibre to the home») nel Bellinzonese. Swisscom ha iniziato il potenziamento della rete nella città a settembre 2011, le AMB lo stanno realizzando già dal 2010. Grazie all'accordo, gli utenti del comprensorio di Bellinzona potranno beneficiare rapidamente di un’innovativa infrastruttura di telecomunicazioni ad altissima velocità e, di conseguenza, di svariati servizi multimediali.

Dopo le 11 cooperazioni già avviate da Swisscom, fra l'altro con le aziende elettriche di Basilea, Berna, Lucerna, Ginevra, San Gallo e Zurigo, è stato possibile raggiungere un accordo anche con le AMB. I dettagli di natura tecnica e commerciale sono stati definiti in una dichiarazione d'intenti. L'accordo tra Swisscom e le AMB permetterà di sfruttate sinergie e quindi di ottimizzare le risorse. Inoltre, tramite questa collaborazione si eviterà la costruzione contemporanea di due differenti reti in fibra ottica e sarà pertanto possibile contenere i costi a vantaggio dei clienti. L'accordo consentirà alla regione di compiere un notevole passo avanti nello sviluppo tecnologico. Questo partenariato offrirà vantaggi anche alla clientela, sia dal profilo economico sia dell'offerta di servizi, poiché consentirà di creare un'infrastruttura aperta ("open access") con quattro fibre per ogni collegamento. All'utente verrà pertanto data la possibilità di scegliere liberamente il proprio fornitore di servizi di telecomunicazione.

Nei prossimi anni Swisscom e le AMB collegheranno oltre 14'000 economie domestiche e locali commerciali alla rete veloce in fibra ottica, di cui circa 10'000 verranno allacciati da Swisscom nella città di Bellinzona, mentre le AMB si occuperanno della posa della fibra ottica nei Comuni limitrofi. Finora Swisscom ha già dotato della fibra ottica circa 500 abitazioni e locali commerciali in questo comprensorio. I collegamenti in fibra ottica già realizzati da Swisscom e da AMB vengono inclusi nell'accordo di cooperazione.

Il costo totale del potenziamento della rete in fibra ottica nel Bellinzonese ammonta all'incirca a 47 milioni di CHF. Il progetto riveste pertanto grande importanza per l'economia locale. Swisscom si assume il 60% dei costi mentre il restante 40% è a carico delle AMB.
 

Aziende Municipalizzate Bellinzona

Le AMB sono un'azienda municipalizzata di proprietà del Comune di Bellinzona, al servizio da oltre 140 anni del Bellinzonese. Le attività principali delle AMB sono da sempre l'approvvigionamento e la distribuzione di acqua potabile nonché la produzione, il trasporto e la distribuzione di energia elettrica.
Oggi, accanto a queste attività più tradizionali, si sono creati nuovi servizi, come la promozione dell'uso efficiente dell'energia e la consulenza energetica, o nuovi servizi di telecomunicazione tramite fibra ottica. Grazie a un'attenta strategia d'innovazione tecnologica, le AMB sono all'avanguardia nel campo delle telecomunicazioni, tramite l'offerta dei prodotti WAMBO Fibra ottica - Internet e Telefonia.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com