Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom IT Services lancia il progetto pilota per la salvaguardia della competitività

Berna, 16 agosto 2012

In futuro Swisscom IT Services intende offrire ai propri clienti la possibilità di scegliere prodotti e servizi gestiti in Svizzera, ma in parte realizzati all'estero. L'obiettivo è quello di salvaguardare anche in futuro la competitività rispetto ai concorrenti internazionali, conservando così nel lungo periodo posti di lavoro in Svizzera. Mediante l’attuazione di un progetto pilota il fornitore di servizi IT verifica diversi servizi con un partner internazionale.

Per i concorrenti di Swisscom IT Services attivi a livello globale la suddivisione del lavoro internazionale appartiene già da molto tempo al loro modello aziendale. Per rimanere concorrenziale, in futuro Swisscom IT Services intende offrire ai propri clienti prodotti e servizi gestiti in Svizzera, ma in parte realizzati all'estero («Swiss Managed»). Swisscom IT Services continuerà comunque a offrire a tutti i clienti prestazioni completamente realizzate e gestite in Svizzera («Swiss Produced»).

Distinguendo tra i prodotti Swiss Produced e i prodotti Swiss Managed Swisscom IT Services è in grado di soddisfare meglio le esigenze dei propri clienti, di accedere a nuovi segmenti in crescita e di salvaguardare la competitività. La pressione sui prezzi, la concorrenza internazionale e le aspettative dei clienti richiedono a Swisscom IT Services di ampliare la gamma di offerte con un modello aziendale che preveda la suddivisione del lavoro internazionale.

In questi giorni Swisscom IT Services lancerà un progetto pilota con prodotti Swiss Managed nei settori Workplace, Hosting e SAP. L'obiettivo è quello di individuare entro la fine del 2012 un partner internazionale adeguato e definire l'entità precisa delle offerte che dovranno essere disponibili a partire dal 2013.

Al progetto pilota partecipa anche Swisscom in qualità di cliente principale, aiutando la propria affiliata operante nel settore dell'informatica a raccogliere esperienze importanti con i prodotti Swiss Managed. Oltre a questo progetto pilota Swisscom continua però anche a puntare su prestazioni informatiche che verranno realizzate esclusivamente in Svizzera (Swiss Produced).

Al momento non è ancora possibile stabilire quale sarà l'impatto che il modello aziendale ampliato avrà sull'organico di Swisscom IT Services. Con l'aumento della clientela Swisscom IT Services intende tuttavia conservare nel lungo periodo i posti di lavoro in Svizzera. Nel progetto sono coinvolte le parti sociali.

«Se Swisscom IT Services continuerà a giocare un ruolo decisivo sul mercato IT svizzero, sarà indispensabile combattere ad armi pari con i fornitori internazionali», afferma Ueli Dietiker, CFO Swisscom e CEO Swisscom IT Services. «Per questo Swisscom, partecipando al progetto pilota, offre l'opportunità di accelerare il processo di acquisizione di nuovi clienti. In questa fase agiremo con buonsenso, l'obiettivo principale rimane quello di garantire nel lungo periodo posti di lavoro in Svizzera.»

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com