Meta-navigazione

Comunicato stampa

Giornata delle porte aperte sulla vetta del Mont-Gibloux

Berna, 03 settembre 2012

La stazione emittente Mont-Gibloux apre le sue porte al pubblico: sabato 8 settembre 2012, dalle ore 10.00 alle 17.00, Swisscom Broadcast condurrà i visitatori attraverso tutto l’impianto.

Come funziona la trasmissione di programmi radiofonici e televisivi? Quali possibilità schiudono le tecnologie digitali? La giornata delle porte aperte offre l’opportunità di dare uno sguardo dietro le quinte della stazione emittente sulla vetta del Mont-Gibloux. Oltre alla parte informativa, i visitatori potranno anche godere di un piacevole programma di intrattenimento e di un panorama spettacolare sulla regione di Greyerz e Friborgo. Se le condizioni meteorologiche sono favorevoli, il panorama si estende dal Giura fino alle Alpi.

L’antenna Mont-Gibloux è un’ubicazione molto importante per la rete di trasmissione radiofonica e televisiva svizzera, poiché garantisce l’emissione radio e TV per il Cantone di Friburgo, ampie parti del Canton Vaud e la regione dei tre laghi. Peraltro, svolge una funzione essenziale quale nodo di raccordo per collegamenti tramite ponte radio. Con i suoi 118 metri di altezza e la sua architettura futuristica l’antenna è riconoscibile già da lontano.

Non è necessario iscriversi anticipatamente alla giornata delle porte aperte, ma bisogna tener conto di tempi di attesa. La manifestazione non è adatta per persone su sedie a rotelle e che hanno difficoltà a camminare. Sarà possibile parcheggiare a Avry-devant-Pont, rte de la tour" (La Gite) dove, tra le ore 9.30 e le 16.00, saranno disponibili bus navetta che faranno la spola a cadenze regolari per la stazione emittente. Ultimo viaggio di ritorno: ore 17.30.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com