Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom costruisce la rete veloce in fibra ottica a Chiasso

Berna, 06 giugno 2013

Nei prossimi anni, Swisscom poserà nel Comune di Chiasso la fibra ottica, allacciando così le abitazioni e i locali commerciali del comune ticinese alla rete di comunicazione ultrarapida. Nel quartiere Soldini, a partire da inizio giugno Swisscom informerà i proprietari delle abitazioni in merito ai lavori di ampliamento. I primi clienti saranno allacciati alla rete nell'autunno 2013. Chiasso è così il 51° comune in cui Swisscom posa la rete in fibra ottica fino alle abitazioni e ai locali commerciali dei clienti.

Swisscom poserà al minimo quattro fibre per singola abitazione e superficie commerciale. Ciò risponde alle raccomandazioni della tavola rotonda diretta dalla ComCom. Swisscom permetterà l’accesso alla nuova rete anche ad altri operatori di telecomunicazioni, in modo che i clienti possano usufruire di interessanti offerte di diversi fornitori di servizi. Già oggi, oltre 30 fornitori di servizi Internet utilizzano l'infrastruttura di Swisscom per la propria offerta, che comprende telefonia, Internet, TV o Video-on-demand per clienti privati o commerciali, senza dover investire loro stessi nell'infrastruttura. Anche Ticinocom SA utilizza la rete di Swisscom per poter offrire prodotti innovativi ai clienti dell'intero Canton Ticino. «La nuova rete in fibra ottica di Chiasso ci consentirà di offrire prodotti ancora più efficienti ai ticinesi,» afferma Karl H. Frankeser, CEO di Ticinocom.

Ancora possibile l'interconnessione delle reti di Swiss4net Holding AG e Swisscom
Sono in corso da tempo colloqui tra Swisscom e Swiss4net Holding AG in merito a un potenziamento congiunto della rete in fibra ottica nel Comune di Chiasso. Sino ad oggi non è stato possibile raggiungere un accordo a causa di divergenze di opinione circa il tipo di collaborazione. Poiché Swiss4net ha avviato i primi contatti con i proprietari delle abitazioni, Swisscom non ha altra possibilità se non di iniziare anch'essa i lavori di costruzione. Solo così Swisscom può continuare a offrire ai propri clienti servizi concorrenziali nell'usuale qualità offerta dall’azienda. Swisscom deplora che le reti delle due imprese vengano posate in parallelo. Sebbene Swisscom debba procedere a pochi lavori di scavo, la costruzione in parallelo comporta complessivamente costi di ampliamento più elevati ed emissioni per la popolazione. L'interconnessione delle due reti in fibra ottica di Swiss4net e Swisscom può comunque avvenire ancora in qualsiasi momento.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com