Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom rafforza la sua posizione nella Svizzera romanda

Berna, 10 dicembre 2013

Swisscom rileva il 66,7% di DL- Groupe GMG SA (DL Groupe) rafforzando così le sue competenze nei servizi di Managed Unified Communication & Collaboration basati su IP. L’azienda fondata a Ginevra nel 1990 è un importante attore nel campo dei servizi e soluzioni di Microsoft, di virtualizzazione e di protezione dei dati nella Svizzera romanda. Attualmente lavorano alle sue dipendenze circa 35 collaboratori altamente qualificati in consulenza e ingegneria, a Geneva, Crissier, Delémont, Friburgo e Sion.

Rilevando la maggioranza di DL Groupe (66,7%) Swisscom rafforza nella Svizzera romanda le sue competenze in materia di soluzioni di Unified Communication & Collaboration basate su IP. Alla fine del 2010 Swisscom aveva rilevato Axept per poter operare in modo rapido e flessibile sui mercati della Svizzera tedesca in ambito UCC. Swisscom trae inoltre vantaggi dalla pluriennale esperienza di DL Groupe nella virtualizzazione e protezione dei dati. In quanto affiliata autonoma di Swisscom, DL Groupe continuerà a proporre i propri attuali servizi alle medie e grandi aziende. La ragione sociale, l’identità visiva, l’organizzazione e il management restano invariati. Le parti hanno concordato di non svelare l’ammontare dell’acquisto della quota di maggioranza.

DL Groupe apporta a Swisscom un bagaglio di preziose conoscenze in materia di consulenza e ingegneria contribuendo così allo sviluppo del centro di competenze per la comunicazione e la collaborazione. I clienti facenti capo sia a DL Groupe che a Swisscom possono inoltre beneficiare di un ampio know-how e di un ricco portafoglio di prestazioni e di prodotti.

La partecipazione di Swisscom schiude nuove opportunità di crescita e di sviluppo a DL Groupe il cui CEO, Paul Guerlement, sottolinea l’importanza di questa operazione, in particolare in considerazione dei concorrenti operanti su scala mondiale. «Conserviamo le caratteristiche tipiche di una PMI rafforzando nel contempo la nostra credibilità. Il nostro statuto di centro di competenze è riconosciuto e staremo molto attenti a preservare quell’alchimia che determina il nostro successo fra la clientela. In Swisscom troviamo non solo un trampolino di lancio per i servizi UCC ma anche uno dei gruppi aziendali più affidabili per la promozione delle soluzioni di cloud computing.»

Grazie a questa operazione, la divisione Grandi Aziende di Swisscom consolida la sua posizione di fornitrice di soluzioni di Managed Unified Communication & Collaboration, di virtualizzazione e di tecnologie relative ai centri di dati. Christian Petit, Responsabile di Swisscom Grandi Aziende è contento della futura collaborazione: «Uniamo i nostri talenti, le nostre competenze specialistiche e le nostre forze in ambito ITC, come nessun altro fornitore in Svizzera. Sono felice sin d’ora delle future sfide che affronteremo insieme con più energia che mai».

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com