Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom e la Banca Cantonale di Zurigo valutano altre collaborazioni commerciali

Berna/Zurigo, 05 giugno 2014

Swisscom e la Banca Cantonale di Zurigo vogliono intraprendere altre collaborazioni mirate in futuro e stanno valutando possibili attività commerciali. Oggi è stata firmata una dichiarazione d’intenti in tal senso. L’outsourcing a Swisscom del traffico pagamenti della Banca Cantonale di Zurigo è già stato deciso.

Le due imprese svizzere, Swisscom e Banca Cantonale di Zurigo, intendono portare avanti la propria collaborazione in maniera mirata nei prossimi anni, in diversi settori. Inizialmente, a partire dal 2016, la Banca Cantonale di Zurigo trasferirà la gestione del traffico pagamenti alla piattaforma di elaborazione per banche di Swisscom. Ciò è stato reso noto il 15 aprile 2014.

Con la dichiarazione d’intenti sottoscritta oggi, Swisscom e Banca Cantonale di Zurigo, affermano di voler portare la propria collaborazione oltre il traffico pagamenti. Stanno valutando insieme quali siano i settori in cui le competenze del settore bancario della BCZ e quelle di Swisscom, legate alle telecomunicazioni, all’informatica e al Sourcing di processi di backoffice, possano risultare complementari. Sfruttando le sinergie e sviluppando servizi innovativi per i clienti di entrambe le imprese, dovrebbero generarsi risparmi e ulteriori ricavi.

La valutazione si concentra soprattutto sulle innovazioni e le attività correlate alla distribuzione, all’IT, allo sviluppo informatico, alla telefonia/comunicazione nonché all’elaborazione di processi bancari standardizzati. Ad esempio, sulla base dei servizi bancari della Banca Cantonale di Zurigo e dell’offerta Sourcing di Swisscom nel settore backoffice e informatica è stato possibile creare nuove soluzioni globali per banche di piccole e medie dimensioni, che possono adesso focalizzare la loro attenzione sull’interfaccia con il cliente. Si pensa anche a soluzioni di clouding comuni in grado di semplificare ai clienti la gestione di documenti privati della banca e di altri prestatori di servizi.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com