Meta-navigazione

Comunicato stampa

Via libera al perfezionamento dell’offerta pubblica per l’acquisizione di PubliGroupe SA

Berna, 29 agosto 2014

Dopo la scadenza del periodo supplementare, il 25 agosto 2014, ora è disponibile il risultato definitivo: è stato proposto il 97,11% di tutte le azioni di PubliGroupe oggetto dell’offerta. La partecipazione di Swisscom a PubliGroupe alla scadenza del termine di offerta ammonta – incluse le azioni acquistate da Swisscom durante l’offerta – al 98,37%. Nel frattempo la Commissione della concorrenza ha dato il via libera all’acquisizione, che sarà perfezionata il 5 settembre 2014.

Il presente risultato finale è definitivo: ora Swisscom possiede il 98,37% delle azioni di PubliGroupe. Le condizioni dell’offerta (punto 2.7 del prospetto dell’offerta) sono soddisfatte, a condizione che non contengano obblighi d’astensione validi fino al perfezionamento. La Commissione della concorrenza ha dichiarato, in particolar modo, che l’acquisto di PubliGroupe SA da parte di Swisscom non pone alcun problema. L’accorpamento può quindi aver luogo senza riserve. Il pagamento del prezzo dell’offerta da parte di Swisscom e il trasferimento delle azioni avverranno il 5 settembre 2014. In considerazione dell’elevata proporzione di partecipazione, pari a oltre il 98%, Swisscom richiederà la dichiarazione di nullità per le azioni PubliGroupe escluse dall’offerta, in modo da arrivare a possedere il 100% delle azioni dell’azienda. I rimanenti azionisti di minoranza riceveranno così un indennizzo pari a CHF 214 per azione. Il prezzo d’acquisto totale si aggira intorno ai 475 milioni di CHF.

Urs Schaeppi, CEO di Swisscom, spiega: «Siamo lieti che l’acquisizione sia andata a buon fine in così breve tempo; il nostro ringraziamento va agli azionisti di PubliGroupe per la fiducia e a tutti coloro che hanno consentito lo svolgimento regolare dell’operazione. In tal modo ci siamo avvicinati considerevolmente al nostro obiettivo, ovvero proseguire con lo sviluppo di local.ch.»

Con decorrenza dal perfezionamento dell’acquisizione, il gruppo Local (Swisscom Directories SA, LTV Pagine Gialle SA e local.ch SA), fino ad oggi joint venture di Swisscom e PubliGroupe, sarà controllato da Swisscom. Tutto ciò non avrà alcun influsso sulla conduzione e sull’organizzazione di local.ch. Edi Bähler manterrà la posizione di CEO del gruppo Local. Come annunciato in precedenza, Swisscom e Tamedia intendono accorpare, in un momento successivo, le attività relative al settore degli elenchi telefonici. Dalla cooperazione nascerà la piattaforma informativa e di elenchi telefonici più completa della Svizzera destinata ad aziende, privati ed enti pubblici. La partnership prefissata tra Swisscom e Tamedia è subordinata all’approvazione delle autorità competenti in materia di concorrenza.

Swisscom alienerà le partecipazioni che PubliGroupe detiene nel campo dei media. Per quanto concerne le altre partecipazioni, Swisscom esaminerà tutte le opzioni entro fine anno. PubliGroupe Holding rimarrà in essere fino a nuovo avviso.

Il prospetto dell’offerta, il risultato finale definitivo e le altre pubblicazioni relative all’offerta possono essere scaricati gratuitamente in lingua francese e tedesca dal sito www.public-takeover.ch. Vengono applicate le restrizioni dell’offerta ivi indicate.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com