Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom presenta la prima auto in Svizzera che guida da sola

Berna, 12 maggio 2015

Con l’auto che guida da sola, Swisscom punta a capire come potrà essere la mobilità del futuro. Nel settore automobilistico l’innovazione sarà strettamente collegata all’interconnessione e all’interazione con l’ambiente. È per questo che già oggi Swisscom si occupa della mobilità di domani.

In collaborazione con il DATEC e Autonomos Labs in Germania, Swisscom metterà sulle strade svizzere, per la prima volta, l’auto che guida da sola. Si tratta di una Volkswagen Passat che Autonomos Labs ha dotato di sensori, computer e software. Il computer guida, dirige e frena l’auto in autonomia, e rileva la presenza di altri veicoli e passanti grazie a un sistema dotato di laser-scanner, radar e videocamera. Un software speciale analizza i dati, riconosce le condizioni della strada e impartisce gli ordini di guida. Dal 4 al 14 maggio 2015 l’auto guiderà da sola in tragitti di prova nella città di Zurigo. Dietro al volante ci saranno degli esperti pronti a garantire la sicurezza necessaria. Il DATEC ha autorizzato i test sui percorsi indicati.

 

La digitalizzazione trasforma la mobilità

Con l’auto che guida da sola, Swisscom colleziona esperienze sulla mobilità del futuro. Cosa significa questo per le reti di comunicazione? Qual è il modo migliore per realizzare l’interconnessione tra veicoli, oggetti e persone? Sistemi efficaci di gestione del traffico riducono gli ingorghi, l’impatto ambientale e i costi in termini economici. Per Swisscom questi sono tutti ottimi motivi per impegnarsi nella mobilità del futuro. Christian Petit, Responsabile Swisscom Enterprise Customers, afferma: «Swisscom non diventerà un produttore di auto, ma l’innovazione nel settore automobilistico di domani sarà incentrata sull’interconnessione con l’ambiente. L’auto che guida da sola è quindi un ottimo esempio e suscita tutto il nostro interesse.» In quanto maggior fornitrice di servizi ICT in Svizzera, Swisscom è predestinata a collegare veicoli, oggetti e persone. Ma Swisscom vuole anche aprire un dibattito, perché dalle auto che guidano da sole scaturiscono diverse domande: le persone potrebbero ancora guidare un’auto anche se senza il fattore umano la sicurezza fosse maggiore? Come verranno adeguate le leggi? Chi risponderà in caso di incidenti?

 

Gradualmente verso l’auto che guida da sola

Swisscom è già pioniera della mobilità del futuro. Si sta infatti occupando, per conto dell’Ufficio federale delle strade, di analizzare dei dati di posizione anonimizzati provenienti da telefoni cellulari e di fornire dei pronostici in progetti big data sull’evoluzione della circolazione stradale. Grazie all’internet delle cose, un’auto che guida da sola saprà dove trovare un parcheggio libero ancora prima di arrivare a destinazione. A Zurigo e Ginevra Swisscom sta inoltre testando una rete alternativa per l’internet delle cose, che permette agli oggetti della nostra vita quotidiana di comunicare con il minimo consumo energetico. Un altro esempio viene dalle aziende che hanno potuto affittare temporaneamente i propri posti auto liberi. Swisscom si occupa anche di capire come un veicolo potrà diventare la postazione di lavoro circolante o il cinema mobile.

La diffusione capillare di auto che guidano da sole su strade svizzere richiederà ancora tempo. Ma progressivamente la tecnologia «sarà al volante». Con un’interconnessione completa miglioreranno sicurezza, comfort e gestione del traffico.

 

 

 

 

 

Swisscom Business Campus

L’auto che guida da sola si trova al Swisscom Business Campus di Zurigo, alla Turbinenstrasse. Il Business Campus è un ambiente di lavoro in cui i collaboratori di Swisscom sviluppano nuove idee sulla digitalizzazione insieme ai grandi clienti, ne analizzano l’impatto economico e sociale ed elaborano le opportunità che ne derivano per le loro aziende.

 

Autonomos

L’auto che guida da sola è stata sviluppata dai ricercatori del laboratorio dell'innovazione Autonomos della Libera Università di Berlino. Questi scienziati lavorano allo sviluppo di sistemi autonomi e di guida assistita, finalizzati a evitare gli incidenti e ad accrescere la sicurezza sulle strade, grazie all’utilizzo della moderna tecnologia informatica e ai sensori. www.autonomos-labs.com

 

Iniziativa promozionale negli Swisscom Shop

In occasione della presentazione dell’auto che guida da sola, dal 12 al 31 maggio 2015 tutti gli accessori per auto, come ad esempio i vivavoce, saranno scontati del 20% in tutti gli Swisscom Shop. Swisscom Shop

 

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com