Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom lancia una novità LTE

Berna, 20 agosto 2015

Swisscom è la prima azienda di telecomunicazioni in Europa a potenziare la propria rete mobile con un nuovo mix di tecnologie che racchiude i due standard LTE FDD e TDD. «Questa combinazione offre ai nostri clienti maggiore capacità e velocità più elevate» così Heinz Herren, CTO di Swisscom, spiega i vantaggi. Al momento LTE FDD/TDD è disponibile nello Swisscom Füsslishop di Zurigo, e a partire dall’estate 2016 ne saranno dotati i centri urbani.

«Anche in futuro Swisscom desidera offrire sempre ai suoi clienti la rete migliore», afferma Heinz Herren. «Siamo la prima azienda in Europa a lanciare una nuova combinazione di due standard LTE, al fine di poter offrire ai nostri clienti maggiore capacità e velocità più elevate nella rete mobile». In questo contesto Swisscom unisce fra di loro lo standard LTE FDD (Frequency Division Duplex), attualmente in uso, e lo standard LTE TDD (Time Division Duplex) utilizzando una triplice Carrier Aggregation. In altre parole tre blocchi di frequenze vengono interconnessi. In questo modo un numero molto maggiore di clienti può utilizzare contemporaneamente una cella radio ad una velocità elevata. Tutti gli utenti di comunicazione mobile possono così avvalersi di una capacità superiore nella rete. La combinazione dei due standard LTE offre inizialmente una velocità massima di 335 Mbit/s. Lo sviluppo di questa tecnologia è tuttavia ancora nelle fasi iniziali e offre a lungo termine un grande potenziale per poter aumentare considerevolmente le velocità.


Stretta collaborazione con Ericsson e Qualcomm Technologies

Questo nuovo mix di tecnologie è possibile grazie alla stretta collaborazione con Ericsson e Qualcomm Technologies. Ericsson mette a disposizione il software e l’hardware necessari per unire i due standard LTE. Qualcomm Technologies sviluppa il chipset per i primi apparecchi di prova che supportano sia lo standard FDD che lo standard TDD.


Disponibile nella rete mobile a partire dall’estate 2016

LTE FDD/TDD sarà disponibile per tutti i clienti a partire dall’estate 2016 in luoghi molto frequentati. Sempre a partire da tale data saranno presenti sul mercato anche i primi smartphone che supporteranno la nuova tecnologia. In considerazione del forte aumento del volume di dati che vengono trasmessi sulla rete mobile, Swisscom lavora a pieno ritmo allo sviluppo continuo e al potenziamento della rete investendo ogni anno centinaia di milioni.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com