Meta-navigazione

Ai primi posti

La Svizzera rimane leader mondiale nell’utilizzo delle tecnologie dell’informazione

Nel suo rapporto annuale, il WEF constata che la Svizzera continua a beneficiare di un’ottima infrastruttura, anche se a un prezzo relativamente elevato. La Svizzera si piazza così al 6° posto mondiale dietro ai Paesi scandinavi e a Singapore. Un buon sistema di formazione che si basa sull’impiego di ICT e un quadro di regolamentazione stabile, uniti a buoni presupposti per le innovazioni, contribuiscono in maniera determinante a questo risultato soddisfacente. L’utilizzo di ICT nelle aziende è esemplare, mentre resta un po’ di strada da fare nell’impiego da parte dell’amministrazione pubblica e della politica.