Meta-navigazione

Ai vertici della classifica

Le misurazioni di Akamai confermano la velocità delle reti svizzere.

Per l’impiego di Internet non sono solo interessanti le velocità di download massime ma anche le velocità dei dati che i clienti possono effettivamente sfruttare. Con una velocità Internet media di 8,7 MB/s, la Svizzera si situa al secondo posto in Europa e al quinto al mondo. Rispetto all’anno scorso, la Svizzera ha superato i Paesi Bassi salendo di un gradino nella graduatoria. Questi risultati emergono dal rilevamento effettuato da Akamai «The Status of the Internet» (4th Quarter 2012 Report).

 

L'aumento nell’arco di un anno, che corrisponde al 20%, è il terzo tasso di crescita più elevato tra i 10 paesi ai vertici della classifica.

 

Dal 2009 Akamai pubblica a cadenza trimestrale le velocità Internet effettivamente rilevate sui server e sulle piattaforme aziendali. Il report 2012 è incentrato tra l’altro sul tema predominante della sicurezza.