Meta-navigazione

Ricezione, anche in vetta


Ricezione, anche in vetta

Collegamento alla comunicazione del futuro per alpeggi e rifugi alpini


Anche gli alpeggi e le capanne del CAS in località remote devono poter utilizzare i prodotti del servizio universale e partecipare alla comunicazione del futuro: per la sicurezza e l’attrattiva di queste regioni, Swisscom stringe una cooperazione con il Club Alpino Svizzero (CAS) e la Società svizzera di economia alpestre (SSEA).


Il Gruppo Svizzero per le regioni di montagna (SAB) fornisce il supporto specialistico per l'attuazione. Nell’ambito di questo impegno specifico, Swisscom elargisce un contributo finanziario una tantum. Le associazioni alpine CAS e SSEA coordinano sia l’accertamento delle esigenze degli alpeggi e delle capanne del CAS, in relazione all’alimentazione elettrica locale sulla base di un catalogo di criteri prestabiliti, sia l’esecuzione degli interventi necessari. Swisscom fornisce l’adeguata tecnologia di allacciamento per le telecomunicazioni nell’ambito del servizio universale e provvede alla migrazione degli alpeggi e delle capanne del CAS alla tecnologia IP. In questo modo, le associazioni e Swisscom desiderano garantire insieme la comunicazione nelle località remote in tutta la Svizzera.