Meta-navigazione

Fit nella rete

Già un milione di clienti con le più moderne tecnologie IP

Non c’è digitalizzazione senza passaggio al protocollo internet (IP), che sostituisce in tutto il mondo le tecnologie di trasmissione obsolete (analogico/ISDN) consentendo moderne soluzioni di comunicazione e aumentando così la competitività della Svizzera. Entro la fine del 2017, Swisscom ha in programma di trasferire tutti i servizi attuali sulle tecnologie IP. La Svizzera è uno dei primi 3 Paesi in Europa a compiere questo passaggio. Entro la fine dell’anno, con la sola Swisscom oltre un milione di clienti utilizzerà moderne soluzioni IP.


Motivi a favore della migrazione

  • Comunicazione digitale: grazie a All IP, Swisscom può rispondere in maniera più rapida alle esigenze dei clienti e continuare di conseguenza a sviluppare i propri prodotti. I clienti privati possono automaticamente contare sulle tecnologie più avanzate. Grazie a processi più semplici, i clienti commerciali si possono adeguare più rapidamente al mercato e quindi mantenere la propria competitività.
  • Vantaggi sulla concorrenza: All IP è alla base della digitalizzazione dell’economia nel suo insieme e di conseguenza dell’attrattiva della Svizzera in quanto località. Il passaggio contribuisce a rafforzare la piazza produttiva svizzera rendendola più competitiva e incrementando la creazione di valore aggiunto. Già oggi la Svizzera è fra i tre paesi europei più avanzati per quanto concerne la migrazione a IP.
  • Redditività: la manutenzione e l’ampliamento di due reti non è una buona opzione in termini economici. La manutenzione dell’infrastruttura analogica si fa di anno in anno più difficile e costosa, mentre i pezzi di ricambio e le competenze in merito diventano sempre più introvabili; il numero di problemi a componenti ormai superati sarebbe inoltre in continuo aumento.


Un investimento per la Svizzera

Ogni anno Swisscom investe oltre CHF 1,7 miliardi nella rete, nella tecnologia e nell’IT per essere sempre al passo con le attuali esigenze della società moderna.
Swisscom consiglia ai suoi clienti di passare già oggi a IP. Questo passaggio si verifica automaticamente quando i clienti privati optano per nuovi pacchetti di prodotti dotati di funzionalità innovative oppure quando i clienti commerciali investono in soluzioni di comunicazione e collaborazione moderne.

Entro la fine del 2017 Swisscom pianifica di trasferire tutti i servizi basati sulla telefonia di rete fissa tradizionale alla tecnologia IP. Al momento vengono migrati su IP circa 10’000 collegamenti la settimana. Entro la fine del 2015 il numero dovrebbe superare la soglia del milione. Siamo sulla buona strada.


Fianco a fianco dei clienti

Affianchiamo e sosteniamo tutti i nostri clienti nel loro passaggio a IP. Ci occupiamo inoltre del dialogo con associazioni, partner, produttori e fornitori. Insieme, sviluppiamo soluzioni per le applicazioni speciali che comunicano ancora attraverso la rete fissa tradizionale. Si tratta, ad esempio, di impianti d’allarme, tecnica domotica, affrancatrici, telemanutenzione, telecomando, terminali di pagamento, telefoni per ascensori e molto altro ancora. Nella maggior parte dei casi è possibile una conversione o il proseguimento della gestione.