Meta-navigazione

A metà strada


A metà strada

Swisscom intende dotare di banda larga 2222 comuni entro il 2021 – ancora prima della pausa natalizia sarà a metà strada del suo traguardo


Entro il 2021 tutti i 2222 comuni della Svizzera e il 90% della popolazione dovrebbero disporre almeno di 80 Mbit/s della larghezza di banda Swisscom. L’11 dicembre questo obiettivo sarà raggiunto in 1111 località.

La copertura a banda larga in Svizzera, in particolare nelle zone rurali, è migliore di quella presente nei paesi limitrofi.

Swisscom vi contribuisce in maniera importante: a fine settembre 2018 4,1 milioni di abitazioni e locali commerciali erano allacciati alla banda ultralarga (più di 50 Mbit/s) di Swisscom. Di questi, circa 2,8 milioni beneficiano di velocità superiori a 100 Mbit/s.

Al fine di accelerare il potenziamento della rete, ogni anno 300 comuni vengono allacciati alla rete a fibra ottica e il numero dei collegamenti a banda larga aumenta costantemente .