Meta-navigazione

L’ufficio a casa

Home Office Day il 13 giugno

L’infrastruttura costantemente ampliata e aggiornata ha facilitato significativamente negli ultimi anni la possibilità di lavorare ovunque. Per questo motivo, molti datori di lavoro hanno già integrato il lavoro da casa (Home Office) nell’attività quotidiana dei loro collaboratori. Altri invece sono ancora scettici nei confronti di questo modello: il quarto Home Office Day, che avrà luogo il 13 giugno 2013 intende incoraggiare tutti alla partecipazione. Sulla pagina Internet i promotori forniscono informazioni utili e consigli pratici volti a realizzare una postazione di lavoro da casa al passo con i tempi. L’Home Office Day è patrocinato da Swisscom in collaborazione con Microsoft e Witzig The Office Company ed è sostenuto da un’ampia cerchia di rappresentanti del mondo politico, economico, della ricerca e della tutela dell’ambiente.

 

Home Office contribuisce a conciliare meglio professione, famiglia e tempo libero, circostanza che, a sua volta, incrementa la produttività dei collaboratori e riduce il traffico dei pendolari. Per questo motivo, un numero crescente di imprese punta sull’Home Office integrandolo nel lavoro quotidiano dei loro dipendenti. L’Home Office Day nazionale è un appello in questo senso a tutti gli interessati.