Meta-navigazione

Rafforzamento della posizione

La Svizzera ai vertici nella classifica degli Stati dell’OCSE

Le recenti cifre dell’OCSE dimostrano che a metà 2013 la Svizzera ha ulteriormente consolidato la propria leadership rispetto all’anno precedente per quanto riguarda il numero di collegamenti a banda larga: con il 43,8 per cento della popolazione, il nostro Paese continua a collocarsi davanti ai Paesi Bassi (40) e alla Danimarca (39,7). La media di tutti gli Stati dell’OCSE corrisponde al 26,7 per cento. In Germania quasi 35 persone su 100 sono dotate di un collegamento a banda larga, Austria e Italia sono nettamente sotto la media.

 

Confronto internazionale del tasso di penetrazione della banda larga

La Svizzera è in testa alla classifica davanti ai Paesi Bassi e alla Danimarca.