Meta-navigazione

Svizzera in quinta posizione

Da uno studio del WEF emerge che la Svizzera supera di gran lunga i suoi vicini nella graduatoria dei fattori digitali che incidono sull’attrattiva economica di un Paese

L'infrastruttura straordinariamente buona, la stabilità politica, un contesto favorevole alle innovazioni, l'eccellente formazione tecnica presso le università e l'uso intensivo dell'IT e di tecnologie di comunicazione moderne danno buoni frutti. Nel Networked Readiness Index del WEF, il nostro Paese si posiziona al quinto posto, dietro al Singapore e a quattro Paesi nordici, per il grado di digitalizzazione, in notevole vantaggio rispetto ai vicini europei.

Ranking Networked Readiness Index 2012
1 Svezia
2 Singapore
3 Finlandia
4 Danimarca
5 Svizzera
6 Paesi Bassi
7 Norvegia
8 Stati Uniti
9 Canada
10 Regno Unito
Provenienza: WEF/INSEAD, 2012

Il grado di digitalizzazione in Svizzera è aumentato in media del 9,6%, all’anno dal 2004 in poi. Il che corrisponde a un livello di sviluppo molto buono nel confronto europeo. La Germania, con una crescita annua del 7,1 percento in quest’ambito, si colloca solo al 16° posto.

 

È quando scaturisce dall'attuale Networked Readiness Index del WEF. Questo indicatore conferma inoltre che un aumento del grado di digitalizzazione di un Paese del 10% genera un incremento di PIL pro capite dello 0,6%, una diminuzione del livello di disoccupazione dello 0,8% e stimola l'innovazione.

 

I fattori digitali di attrattiva economica di un Paese stanno acquisendo crescente importanza nella competitività mondiale a livello di innovazioni e progressi tecnologici. L'infrastruttura a banda larga e la relativa intensità di utilizzo da parte di cittadini e aziende sono altrettanto importanti quanto un buon sistema educativo o l'accesso a fonti energetiche, sottolinea Booz&Company, autore dello studio per il WEF.

 

Nel 2012 Swisscom investirà in Svizzera 1,7 miliardi di CHF nell'infrastruttura di telecomunicazione, gettando così le basi per una forte competitività della piazza economica elvetica.