Christoph Schumacher


CFO / Head of Management Services



Mitarbeiter.indd

«Preferisco mangiare una pizza fredda piuttosto che rimanere a digiuno»


Più il panorama è ampio, più è bello. Per questo motivo, la sua patria d’elezione è una capsula spaziale che si trova nell’orbita della Terra.


In totale libertà


Mantiene sempre la visione d’insieme. Per questo motivo, Christoph Schumacher (*1974) sarebbe subito pronto per un volo spaziale. «Una tale esperienza mi consentirebbe di ammirare il nostro meraviglioso pianeta blu nella sua magnificenza e grandezza. Potrei inoltre sperimentare l’assenza di gravità. Una sensazione del genere si ha quando si fa immersione, cosa che mi è sempre piaciuta di questo sport», afferma. Un manager che si sente ovunque a proprio agio, perché mantiene sempre la visione d’insieme.


Mai senza tablet e pizza


Non si stacca mai dal suo tablet. Se dovesse trascorrere il resto della sua vita su un’isola deserta, sarebbe equipaggiato nel giro di qualche ora di una linea WLAN e una connessione satellitare. «Se non avessi contatto con altre persone, prima o poi inizierei a parlare con un pallone da pallavolo come Tom Hanks in Cast Away», afferma. E poi allestirei subito anche un forno da pizza. Infatti, dove non c’è la pizza, non c’è neanche uno Schumacher. «Preferisco mangiare una pizza fredda piuttosto che rimanere a digiuno.» In futuro, vorrebbe percorrere la Route 66 da Chicago alla California a bordo della sua grande Harley. Sembra che questa Strada sia costellata di 27 pizzerie.



Profilo

Christoph Schumacher
Head of Management Services

 

Nato a Berna nel 1974

 

Formazione

Economista aziendale SSQEA

 

Tappe professionali

PricewaterhouseCoopers, Consulenza aziendale

Ascom Powerline AG, Controller/CFO

Swisscom Immobili SA, Responsabile Reporting & Controlling