Event


NZZ X.Days

25/26 marzo 2015, Hotel Jungfrau Viktoria, Interlaken





«Ready for the next revolution?» Questa era la domanda al centro dell'attenzione dei circa 400 partecipanti all'evento NZZ X.Days 2015 a Interlaken. I relatori di calibro internazionale hanno parlato delle opportunità e delle sfide poste dalla trasformazione digitale e delle ripercussioni sui modelli operativi e sulle imprese.


Droni, oggetti di uso quotidiano capaci di comunicare, stampanti 3D, sensori, applicazioni Machine-to-Machine, tutto ciò sarà interconnesso nell'Internet of Things. Molte cose sono già oggi realtà e tante altre diventeranno perfettamente normali. Anche la sharing economy fa il suo ingresso: il possesso farà parte del passato, in futuro regnerà la condivisione. Nonostante la tecnicizzazione e digitalizzazione i clienti restano al centro di ogni attività, trasformandosi sempre più in co-creatori di prodotti e ambasciatori più importanti.

Tutti i relatori erano concordi nell'opinione che la digitalizzazione contraddistinguerà la nostra economia. Non si tratta di sapere se arriva la digitalizzazione o meno, bensì a quale velocità e in quale misura. Ora le imprese devono chiedersi che cosa significa per loro e in che modo possono diventare parte integrante di questo processo. Gli NZZ X.Days hanno offerto spunti e ispirazioni in merito.

Se ha perso l'opportunità di seguire la Swisscom Knowledge Session su «Internet of Things: Hype or real opportunity?» si lasci ispirare dalle nuove possibilità e guardi la session qui.

Tutte le relazioni e presentazioni sono disponibili nel blog NZZ X.Days.