Meta-navigazione

EMCH Aufzüge AG


Storie di successi EMCH Aufzüge AG


«Il passaggio alla comunicazione voce digitale negli ascensori è una sfida. Swisscom ci supporta attivamente.»

Bernhard Emch,
CEO, EMCH Aufzüge AG




Nuovo livello della comunicazione in ascensore con l’All IP.


La EMCH Aufzüge AG è la più grande azienda produttrice di ascensori della Svizzera. Per il passaggio alla comunicazione basata su IP negli ascensori, la EMCH si affida a Swisscom.

La sfida: sostituire tutte le linee telefoniche analogiche.

Specialità Made in Switzerland invece di prodotti di massa: questa è la ricetta del costruttore di ascen­ sori bernese che, con i suoi 135 anni di storia e 200 collaboratori, riesce ad affermarsi in un mercato molto competitivo. Da sempre l’azienda affronta le nuove sfide con l’ambizione di gestirle in modo ottimale. Ciò vale anche per la sostituzione delle linee telefoniche analogiche negli ascensori che ne sono dotati, resasi necessaria a seguito della messa fuori servizio della rete analogica da parte di Swisscom. «Siamo in contat­ to con Swisscom già da oltre due anni per sviluppare una soluzione che funzioni bene, nel lungo periodo, sia per i nostri clienti che per noi», spiega il CEO Bernhard Emch. «In fatto di sicurezza non ci sono compromessi: ogni ascensore costruito secondo le norme in vigore deve avere a bordo una connessione voce funzionante per le chiamate di emergenza.»

brightcoveVideo_skipAdTitle
brightcoveVideo_skipAdCountdown
brightcoveVideo_skipAdRest
brightcoveVideo_skipAdForReal

La soluzione: tecnologia mobile per la trasmissione voce e dati.

I tempi per la conversione sono molto stretti. Swisscom punta a disattivare la rete telefonica analo­ gica a fine 2017. La EMCH, responsabile della sicurezza di circa 6000 ascensori, sta lavorando sotto pressione a una soluzione in prospettiva futura. L’idea è chiara: d’ora in poi la comunicazione in ascensore avverrà tra­ mite la rete di telefonia mobile. «La trasmissione mo­ bile è più sicura di quella analogica», spiega Bernhard Emch, «eventuali danni ai cavi non possono infatti più causare problemi per la sicurezza. Tuttavia, Swisscom ora dovrà garantire una copertura senza lacune del territorio nazionale con la propria rete di telefonia mobile – anche in caso di sovraccarico o interruzioni dell’elettricità –, nonché soluzioni per casi speciali. Su questi punti e sulla data del passaggio sta trattando con Swisscom l’Associazione di imprese svizzere di ascensori ASA, di cui anche noi facciamo parte.»



Il risultato: vantaggi per i proprietari e gli amministratori di fabbricati.

Bernhard Emch spiega così i vantaggi per i clienti: «La nuova soluzione rappresenta uno sgravio per i proprietari, che non devono più preoccuparsi degli abbonamenti per le utenze. Ora la responsabilità di una connessione voce funzionante 7 × 24 ore sarà del fornitore dell’ascensore. A ciò si aggiunge il fatto che in futuro gli ascensori saranno in grado di inviare autonomamente segnalazioni tecniche alla centrale. Gli amministratori di fabbricati, a loro volta, potranno visualizzare le informazioni direttamente sui display degli ascensori tramite la rete dati. In conclusione, il cambio di tecnologia è una sfida, ma offre anche numerose opportunità!».





La EMCH Aufzüge AG utilizza questi prodotti



All-IP

All IP significa «un'unica rete per tutto».
Il passaggio all'All IP è un fenomeno in atto a livello mondiale e significa che rete fissa, TV, telefonia mobile, Internet tra loro.

Al prodotto

 



Sie möchten etwas ähnliches? Kontaktieren Sie uns.

Consulenza

Telefono

0800 800 900

Siamo a Sua disposizione dalle 7.30 alle 17.30.