Hälg


La storia di successo della Hälg


«Nell'ambito dei nostri ampi e complessi progetti, una buona comunicazione è estremamente importante. In questo l'UCC ci sostiene in modo ottimale.»

Roger Baumer,
Contitolare Building Services Group, Hälg




Un buon clima per una collaborazione produttiva.


La Hälg Building Services Group è uno dei fornitori leader in Svizzera nel settore della tecnologia edile. Grazie a una moderna soluzione UCC di Swisscom, l'azienda ha perfezionato la collaborazione.

brightcoveVideo_skipAdTitle
brightcoveVideo_skipAdCountdown
brightcoveVideo_skipAdRest
brightcoveVideo_skipAdForReal


La sfida: è in programma un ampio rinnovamento.

Gli 890 collaboratori della Hälg sono distribuiti in 19 sedi in tutta la Svizzera, dove curano ampi progetti di tecnologia edile – per esempio presso il Novartis Campus o presso l'Ospedale di Ginevra. La sostituzione dell'impianto telefonico e il trasferimento in un nuovo edificio presso la sede principale di San Gallo ci ha offerto la gradita occasione di verificare l'impiego a livello aziendale dei nuovi strumenti di cooperazione e comunicazione. «Non volevamo investire in hardware costosi», spiega il contitolare Roger Baumer. «Cercavamo una soluzione che fosse inoltre avanzata e che soddisfacesse le diverse esigenze di tutte le sedi.» Il Management si confrontava già da tempo con il tema dell'UCC. Il CIO Bruno Rothenbühler afferma a riguardo: «Il nostro reparto IT, tuttavia, è troppo piccolo per riuscire a introdurre l'UCC. Pertanto eravamo alla ricerca di un partner affidabile.»



La soluzione: tecnologia e assistenza al cambiamento da un'unica fonte.

Managed Communications & Collaboration Microsoft (MCC) di Swisscom soddisfa tutti i requisiti e ha convinto la Hälg. Questa soluzione consente di continuare a lavorare nell'ambito del consueto ambiente Microsoft. In più, la Hälg la utilizza come Managed Service – il reparto IT non deve farsi carico della responsabilità di gestione e può concentrarsi su progetti maggiormente legati al business. Oggi tutti i collaboratori Hälg comunicano perfettamente su piattaforme all'avanguardia come SharePoint, Skype for Business ed Exchange. Chat, teleconferenze, videoconferenze, indicazioni dello stato di presenza nonché la possibilità di elaborare e scambiarsi facilmente i file consentono una collaborazione altamente efficiente. I collaboratori sono stati preparati in modo approfondito al passaggio all'UCC, anche con l'aiuto degli esperti Swisscom. Grazie a workshop, informazioni sistematiche e corsi di formazione, è stato possibile passare a una nuova cultura lavorativa.



Il risultato: in azienda soffia un vento fresco.

Roger Baumer è felice del passaggio riuscito con successo a forme di lavoro innovative: «L'UCC è un bel progetto per la Hälg. Oggi non abbiamo in mano solo un qualche documento programmatico, bensì qualcosa di concreto e utile in grado di farci andare avanti migliorandoci. Ed è un progetto rapido: dai primi chiarimenti alla messa in funzione a livello aziendale non è passato nemmeno un anno. Swisscom ci ha sostenuti perfettamente – non solo telefonicamente, bensì anche nell'ambito del Change Management.»





Hälg utilizza questi prodotti



UCC

Ricevete una soluzione personalizzata. Comunicateci ciò che vi serve e Swisscom lo realizza per voi. Informatevi ora sulle possibilità dell’integrazione di sistema.