Meta-navigazione

Manpower: Worksmart Coaching


La storia di successo di Manpower Svizzera


«Work Smart Coaching è un metodo geniale per abbattere le barriere.»

Pascal Frauchiger,
Head of Infrastructure, Manpower Svizzera




Passaggio a UCC: i giovani ci fanno strada.

Manpower è una delle agenzie di collocamento leader in Svizzera. Gli apprendisti di Swisscom hanno accompagnato con simpatia i 400 collaboratori nel passaggio a UCC.



La sfida: promuovere consenso e know-how verso nuove forme di lavoro

Manpower è presente in tutta la Svizzera con 60 filiali e colloca ogni anno circa 22000 collaboratori presso i suoi clienti. Un’infrastruttura di comunicazione perfettamente funzionante rappresenta un fattore di successo nel settore del collocamento di personale. I servizi quali telefonia ed e-mail sono perciò fondamentali. Con l’introduzione di UCC (Unified Communications & Collaboration) Manpower ha unificato tutti i mezzi di comunicazione in un’unica piattaforma centrale ed efficiente. Ma una soluzione UCC è utile solo nella misura in cui viene utilizzata nella pratica. Di ciò erano consapevoli anche i responsabili di Manpower quando hanno pianificato il passaggio a nuove forme di lavoro intelligenti. A tal proposito Pascal Frauchiger, Head of Infrastructure: «Il posto di lavoro cambia e insieme ad esso le abitudini. La telefonia si avvale ora solo di auricolare e PC. Desideravamo rendere il passaggio il più semplice possibile per i nostri collaboratori.»



La soluzione: giovani professionisti per accompagnare il cambio generazionale.

Con il team Work Smart Coaching di Swisscom, Manpower ha beneficiato di un prezioso sostegno nell’introduzione di UCC. Gli apprendisti di Swisscom si sono recati sul posto di lavoro dei collaboratori Manpower e hanno mostrato loro come utilizzare facilmente le nuove funzioni. La presenza fresca e simpatica degli apprendisti ha contribuito notevolmente al rapido consenso e all’utilizzo adeguato delle nuove forme di lavoro. Le formazioni sul posto si sono rivelate di grande valore in particolare per i collaboratori più anziani, che spesso hanno maggiori difficoltà con la tecnologia: sono stati chiariti dubbi e insicurezze.



Il risultato: inizio di successo per UCC.

Quale conclusione può trarre Pascal Frauchiger dopo il sostegno dei giovani professionisti? «Con UCC volevamo incrementare in modo considerevole il flusso di lavoro e la qualità dei nostri servizi per i clienti. Ci siamo riusciti non da ultimo grazie a Work Smart Coaching. Quando sono in corso dei cambiamenti, sorgono sempre delle difficoltà. Work Smart Coaching è un metodo geniale per abbattere le barriere. Funziona come in una famiglia, quando i nipoti spiegano ai nonni qualcosa di tecnologico: la resistenza diminuisce rapidamente. I giovani si appassionano e i lavoratori più anziani spesso si fanno contagiare dal loro entusiasmo.»

Manpower (PDF)





Manpower Svizerra utilizza questi prodotti



Desiderate qualcosa di analogo? Contattateci.

Consulenza

Telefono

0800 800 900

Siamo a Sua disposizione dalle 7.30 alle 17.30.