Meta-navigazione

Innovazione

Innovazione

 

 

Innovazione: inventare nuovi
modelli aziendali dirompenti


Al centro i
vantaggi per il cliente

Le nuove tecnologie, prima o poi, finiranno per scalzare i consueti modelli aziendali. Ciò rappresenta una grande opportunità per le aziende creative. Quindi è l’ora di mettere in discussione gli schemi di pensiero tradizionali su esigenze dei clienti, creazione di valore o processi aziendali. Sono già molti i produttori che puntano a modelli ibridi fatti di prodotti e servizi. Non vendono prodotti, ma offrono vantaggi quantificabili. Si iniziano a vendere fori al posto dei trapani, aria compressa al posto dei compressori o temperature ideali al posto degli impianti. Sono pionieri che sfruttano i processi digitalizzati per ampliare la propria catena del valore.

Downloads


Gli ultimi articoli per voi



Nel 2015

le imprese intendono investire 29 milioni di Euro per la digitalizzazione del proprio modello aziendale.

EY, 2015

Il 50%

delle imprese ritiene che i modelli aziendali basati sui dati siano importanti. Eppure il 40% pensa di possedere scarse competenze in questo settore.

Götzpartners,2015

Oltre il 40%

delle imprese pensa che l’Internet of Things (IoT) modificherà il proprio modello aziendale o offrirà opportunità concrete di aumento del fatturato o del risparmio.

Gartner, 2015



L’ecosistema Smart Enterprise



Il nostro servizio per più innovazione



Smart Enterprise Strategy

Volete essere tra i pionieri dell’era digitale? Con il servizio «Smart Enterprise Strategy» i nostri esperti offrono supporto per affrontare la trasformazione e il nuovo posizionamento in modo sostenibile, da Smart Enterprise. «Agile Strategy Design for Digital Transformation» è una procedura agile e iterativa per testare rapidamente gli elementi che compongono la strategia. Questa procedura tiene in considerazione sia la prospettiva globale dell’ecosistema, che gli scenari applicativi concreti. «Smart Enterprise Strategy» comprende:


  • rocedura strutturata con tecniche, ruoli e attività comprovati
  • strategie per trovare nuovi settori di attività, fonti di fatturato e gruppi di clienti
  • definizione delle nuove competenze chiave per l’azienda
  • individuazione di misure finalizzate ad accrescere l’efficienza e la qualità dei processi

individuazione dei margini di ottimizzazione e di risparmio

procedura strutturata comprensiva di tecniche, risultati, ruoli e attività

modello aziendale e modello strategico combinati





Partite in quarta con innovazione




Predictive Maintenance in cinque fasi

Nel nostro paper di esperti scoprite in cinque fasi come prevenire interruzioni e non solo grazie alla Predictive Maintenance. Con la creazione ponderata della piattaforma tecnologica conseguite vantaggi decisivi sulla concorrenza già nella fase di attuazione.


Learning: consigli sulla strada verso la Smart Enterprise

I sei consigli principali per voi basati sull’esperienza acquisita nell’ambito dei nostri progetti pionieristici. In particolare: prodotti migliori, servizi più a misura di clienti e modelli aziendali digitali.


Co-Creation: insieme verso la Smart Enterprise

Le migliori idee nascono dallo scambio di opinioni fra persone che appartengono a settori diversi. Nel nostro workshop di Co-Creation sviluppate insieme ai vostri clienti e a pensatori trasversali estranei al settore soluzioni per un mondo interconnesso.





Ecco cosa fanno gli altri


«Vogliamo sfruttare la digitalizzazione anche per aumentare in futuro i vantaggi per la clientela. Si può pensare a diversi scenari. Uno di questi potrebbe prevedere di dotare i nostri prodotti di sensori. Si potrebbero monitorare una ruota o uno degli ammortizzatori per capire com’è la situazione, se ci sono elementi soggetti a usura da sostituire o se sono regolati bene. Abbinandoli ad altri dati, ad esempio i dati dell’utente, i dati relativi alle condizioni meteorologiche o ambientali, è possibile capire qual è la regolazione ottimale, quali parti devono essere sostituite e dove si trova il Service Center più vicino. Ma gli scenari immaginabili sono diversi.»

Michael Schütz, CFO DT Swiss




Scoprite con quali soluzioni vi affianchiamo