Meta-navigazione

In primo piano

Dimezziamo il prezzo di terminazione nella telefonia mobile

Il 1° gennaio 2017 i prezzi di terminazione nella telefonia mobile delle reti Salt, Sunrise e Swisscom Mobile verranno ridotti di quasi la metà. Ora il prezzo di terminazione nella telefonia mobile ammonta a 4.30 cent/min. da Salt e Sunrise, mentre solo 3.10 cent/min. da Swisscom.

In confronto agli attuali 7.35 cent/min. per Salt e Sunrise, e ai 5.95 cent/min. per Swisscom, la riduzione del prezzo sarà decisamente considerevole.

 



Nuova interfaccia B2B per i servizi Carrier Line e Carrier Ethernet

Ora le offriamo un’interfaccia B2B, con cui potrà gestire con semplicità offerte e ordinazioni per i servizi Carrier Line e Carrier Ethernet.

Il suo sistema di ordinazione verrà congiunto al nostro sistema IT. Tutti i passaggi, dal primo contatto di richiesta del prezzo fino all’attivazione verranno direttamente gestiti dai due sistemi. In questo modo i progressi sono continuamente visibili, il che facilita e rende efficiente lo scambio di informazioni. L’attuale comunicazione tramite e-mail e telefono viene a mancare. Se lo desidera, i nostri collaboratori restano naturalmente al suo fianco.

Dopo l’attivazione, l’intero inventario dei servizi Carrier Line e Carrier Ethernet attivi può essere controllato in qualsiasi momento. Così, in qualità di cliente lei dispone sempre delle stesse informazioni di cui disponiamo noi.

 



Il futuro appartiene ad All IP

Ha già migrato i suoi clienti al collegamento IP? Se non lo ha fatto, ora dovrebbe perché il tempo stringe! Si occupi attivamente del passaggio e offra ai suoi clienti soluzioni IP come BBCS Naked o l’interconnessione VoIP. Già il 65% dei clienti Swisscom è migrata e oltre la metà del traffico su più reti passa attraverso l’interconnessione VoIP.

Nuove ordinazioni e mutazioni di BBCS Shared non saranno più possibili a partire dal 1° novembre 2016. BBCS Shared è ora disponibile solo fino alla sostituzione pianificata di TDM a fine 2017.

Il passaggio le permette una maggiore creazione del valore, dal momento che il collegamento alla rete fissa di Swisscom viene eliminato e lei gestisce i suoi clienti finali in modo globale.
Senza Carrier preselection e con il proprio servizio VoIP i suoi clienti non necessitano nemmeno più di un contratto con Swisscom. La relazione con il cliente passa interamente a lei.

La assistiamo volentieri: ci contatti in qualsiasi momento.

 



Pagare semplicemente con la fattura di telefonia mobile, ora anche da Apple

Come desidera pagare? Questa domanda sulla pagina di checkout è decisiva per gli acquisti digitali. Più semplice e sicuro è il pagamento, meglio è. Per i gestori di Online Shop e app il metodo di pagamento “fattura di telefonia mobile” è particolarmente interessante: con NATEL® Pay tutti i clienti di telefonia mobile possono infatti effettuare i loro acquisti in modo sicuro e rapido.

Ora è possibile pagare con NATEL® Pay anche da Apple nell’Apple Store, iTunes, iBook e Apple Music. Apple ha scelto NATEL® Pay anche per raggiungere quei clienti che non utilizzano la carta di credito.

Se anche lei decide di usufruire NATEL® Pay, beneficia di una pagina di checkout con un checkout template mobile ottimizzato che attueremo in base alle sue esigenze. Ciò comporta più Conversion, trasformando i visitatori del suo sito internet o app in potenziali acquirenti. Inoltre Swisscom la supporta con canali di comunicazione esterni propri, per far acquisire al suo business nuovi clienti.

 



Dal 1° maggio: Carrier Ethernet Service con certificazione MEF CE 2.0

Oltre dieci anni fa abbiamo gettato le basi per il Carrier Ethernet Service (CES). Oggi contiamo circa 5’000 servizi correlati: una vera storia di successo. Dal 1° maggio è possibile ordinare i Carrier Ethernet Services con certificazione MEF CE 2.0 nella versione 3.0. Swisscom è quindi il primo Service Provider svizzero che dispone di questa certificazione. Con il nuovo portafoglio, i clienti usufruiscono di un’offerta di servizi ampliata, SLA end-to-end e larghezze di banda fino a 10 Gbit/s. Il nuovo CES 3.0 sarà a disposizione attraverso il nuovo backbone MPLS-VPLS basato sulla tecnologia Cisco. Maggiori dettagli tecnici sono consultabili nell’opuscolo del prodotto sul nostro sito web. In concomitanza con il lancio del nuovo portafoglio CES 3.0, il 1° giugno Swisscom Wholesale riduce anche i prezzi commerciali di tutte le larghezze di banda Ethernet per il Carrier Ethernet Service e il Carrier Line Service (CLS). L’offerta CES 3.0 è integrata con il Low End Copper (LEC) Access che, grazie alla sua efficienza in termini di costi, comporta una riduzione di prezzo fino al 40% rispetto al CES 3.0 High-End-Fiber (HE). Qui è possibile accedere ai documenti contrattuali aggiornati.

 



Ulteriori riduzioni dei prezzi per BBCS

Già all’inizio dell’anno abbiamo ridotto i prezzi del 20% e il 1° giugno li riduciamo ancora una volta. In particolare i profili con elevate larghezze di banda approfittano di importanti riduzioni dei prezzi. Il prezzo del profilo simmetrico da 1 Gbit/s, ad esempio, si riduce di oltre il 50%. D’ora in poi si applicano gli stessi prezzi per le larghezze di banda asimmetriche con profili 10:1 e 5:1. Può quindi offrire ai propri clienti una velocità di upload doppia senza che Swisscom Wholesale le addebiti un prezzo più elevato. Anche i valori Cap sono stati nuovamente aumentati. In questo modo Swisscom Wholesale tiene conto del costante aumento del traffico e sostiene il trasferimento dei servizi TV al cloud. I documenti contrattuali aggiornati sono disponibili sul nostro sito web.

 



Ottimizzazione dei processi ALO

Con Access Line Optical (ALO) le offriamo il noleggio di singole fibre ottiche all’interno di tutta la rete FTTH di Swisscom per l’allacciamento dei suoi clienti finali a partire dalla nostra centrale di connessione. Negli ultimi mesi abbiamo ottimizzato costantemente la gestione degli ordini. Di conseguenza, processi automatizzati in tutta la Svizzera le facilitano l’ordinazione, la gestione e la riparazione del suo Fiber Access. Questo concerne sia le nuove ordinazioni sia i traslochi e i cambi di provider. L’odierna elaborazione dei processi ALO corrisponde quindi a quella dei collegamenti in rame. Anche i suoi clienti beneficiano della gestione semplificata e più efficiente: grazie all’automazione, gli ordini vengono evasi puntualmente e i tempi di commutazione ridotti al minimo. Desidera maggiori informazioni su ALO o vuole ordinare ALO? Visiti il nostro sito web o ci contatti direttamente.

 



Soddisfazione della clientela

126 persone hanno partecipato all’ultimo sondaggio sulla soddisfazione della clientela fornendo input preziosi a Swisscom Wholesale. Su una scala da 1 a 10, la soddisfazione della clientela nel suo complesso ha raggiunto 8.6 punti, un risultato ancora più positivo rispetto all’anno scorso (8.3 punti). A questo miglioramento hanno contribuito in modo determinante sia la focalizzazione sulla qualità e sui processi incentrati sui nostri prodotti di fibra ottica, sia il trattamento mirato dei fattori problematici specifici dei clienti. Rispetto all’anno precedente siamo riusciti a ridurre del 28% questi noti «Pain Point». Il tasso di raccomandazione medio di 8.7 (anno scorso 8.4) ci incita a impegnarci sempre di più e a ottimizzare costantemente i nostri prodotti, servizi e processi. Ha delle domande in merito al sondaggio o desidera darci un feedback? Attendiamo con piacere la sua presa di contatto.