Meta-navigazione

Susanne Pfister


  • Susanne Pfister

Funghi, ricette e fotografie

I funghi e la cucina sono le sue passioni: Susanne Pfister le ha riunite in un libro di ricette a base di funghi. Oltre a scrivere le ricette, ha scattato personalmente anche le fotografie, usando esclusivamente lo smartphone. Nel corso di Swisscom Academy ha imparato a fare foto ancora più belle.



Susanne Pfister ha già preparato tutto: cinque tipi diversi di funghi puliti e tagliati, pentole sopra il fornello e cipolle tritate in attesa di finire in padella. L’ampia cucina in cui oggi assistiamo alla preparazione del pranzo si trova nella villetta della famiglia Pfister.


Qualche mese fa Susanne Pfister ha pubblicato un libro di ricette a base di funghi: «Il libro era un mio sogno», racconta. Da tempo è attiva in un’associazione micologica locale e da tre anni ricopre il ruolo di vicepresidente. In uno di questi incontri aveva conosciuto un grafico e gli aveva raccontato del suo desiderio di realizzare un libro di ricette a base di funghi. Un anno dopo tiene il libro tra le mani: il sogno è diventato realtà.



Susanne Pfister

Città: Reichenburg
Smartphone: Samsung Galaxy S6
Sito web e ordinazioni: Pilzkochbuch.ch


Il progetto prevedeva due fasi: la creazione delle ricette, che è venuta a Susanne Pfister in modo del tutto naturale, e la fotografia, un campo in cui non si era mai cimentata veramente. Ma è stata incoraggiata ad occuparsi da sé delle fotografie per il suo libro. Il grafico le ha dato alcuni consigli e Susanne ha semplicemente preso il via. Durante la produzione, il suo Samsung Galaxy S6 era spesso bollente per l’intenso utilizzo. In quel periodo inviava al grafico oltre 60 foto a ogni pasto. «Non sapevo quali scegliere», racconta ridendo.

 

All’epoca l’elaborazione di immagini era una materia del tutto sconosciuta per lei. Solo più tardi ha frequentato il workshop di fotografia con lo smartphone di Swisscom Academy e ha scoperto le app che permettono di modificare le foto scattate con il cellulare. In questo corso della durata di tre ore i partecipanti apprendono tutti i trucchi per fare fotografie splendide con lo smartphone in tutta semplicità. Otre ai tool e alle app, vengono illustrate anche le basi della creazione e dell’elaborazione delle immagini. Inoltre, si impara a utilizzare diversi accessori. Tuttavia, Susanne Pfister ha partecipato a questo workshop solo dopo la pubblicazione del suo libro. Ripensandoci, se avesse seguito prima il corso, avrebbe fatto qualcosa di diverso? «Avrei utilizzato un cavalletto. Ogni volta che scattavo una fotografia, dovevo sempre trattenere il fiato perché non venisse mossa. Se l’avessi saputo, sarebbe stato tutto molto più facile», dice ridendo di cuore.


Nel frattempo, i funghi per il Nasi Goreng si stanno rosolando in padella. Sono tagliati in pezzi più grandi rispetto ad esempio a come si mangiano abitualmente in ristorante: «Se ci sono dei funghi nella ricetta, il piatto deve sapere di funghi.» E devono avere anche la giusta consistenza, per questo Susanne Pfister cuoce sempre i funghi separatamente dalle altre verdure e per breve tempo.



La tavola è apparecchiata. Prima di iniziare a mangiare, ancora una foto veloce con il cellulare. Susanne Pfister è soddisfatta, della foto e del cibo.



Workshop sui foto con lo smartphone da Swisscom Academy

Basta con le macchinette fotografiche. Scoprite come scattare con lo smartphone foto splendide. Qui trovate maggiori informazioni sul workshop di fotografia con lo smartphone di Swisscom Academy.