4 consigli per scattare foto durante le feste
4 min

4 consigli per scattare foto durante le feste

La luce delle candele, il profumo dei mandarini, trascorrere le giornate in piacevole compagnia in un ambiente accogliente: le feste sono arrivate. Sicuramente non perderete l’occasione di immortalare con lo smartphone questi momenti conviviali trascorsi insieme a parenti e amici. Impresa alquanto ardua quando fuori è buio, le luci all’interno sono soffuse e vogliamo fotografare molte persone in un unico scatto. Ma niente paura! Con questi consigli riuscirete a scattare foto migliori durante le feste pur non essendo dei professionisti! 

Foto riuscite grazie alla griglia 

La griglia dello schermo divide l’immagine in nove quadrati. Posizionate i soggetti da fotografare sulle linee guida in modo tale che la foto appaia più armoniosa.

Un buono scatto si riconosce dalla composizione dell’immagine: l’inquadratura, la disposizione di persone e oggetti, prospettive sorprendenti e così via. Tutti elementi che distinguono un professionista da un fotografo amatoriale. Non temete: l’app della fotocamera dello smartphone accorre in vostro aiuto. Attivate la griglia dello schermo e posizionate le decorazioni natalizie su una delle linee guida anziché al centro. La regola dei terzi renderà il vostro scatto ancora più emozionante: sperimentatela e non lesinate con le foto! Inoltre, la griglia vi aiuta ad allineare il vostro smartphone. 

Con Android e con molte app per fotocamera di fornitori terzi, di norma la griglia si attiva dalle impostazioni dell’app della fotocamera. Per quanto riguarda l’iPhone, invece, per attivare la funzione dovete andare nelle impostazioni e selezionare la voce «Fotocamera» dall’elenco.  

Mettete la famiglia in primo piano 

Fate direttamente tre o quattro scatti di fila. Così avrete la certezza che, in almeno una delle foto scattate, tutti i soggetti avranno gli occhi aperti.

Che feste in famiglia sarebbero senza foto di famiglia? È raro che le foto vengano bene quando fotografate i presenti seduti alla tavola gremita. Fate accomodare le persone su un divano, davanti all’albero o a una bella parete: quelle alte devono stare dietro e al centro. E se il gruppo è molto numeroso, vi basta far girare leggermente di profilo tutti affinché più persone rientrino nell’immagine. 

Una volta posizionati tutti quanti nel modo corretto, non siate parsimoniosi in fatto di scatti! Vi conviene scattare una serie di foto tenendo premuto il pulsante di scatto dell’app della fotocamera. In questo modo evitate che le persone raffigurate abbiano gli occhi chiusi o vengano immortalate con buffe espressioni facciali. 

Belle foto anche in scarse condizioni di luce 

Per via dell’ottica e delle piccole dimensioni del sensore, le fotocamere degli smartphone sono meno sensibili alla luce rispetto alle reflex professionali. L’intelligenza artificiale dell’app della fotocamera è in grado di arginare tale carenza, ma dipende soprattutto da voi riuscire a scattare delle buone foto anche in condizioni di luce sfavorevoli. Ecco come: 

  • Se scattate foto in formato orizzontale, tenete lo smartphone con entrambe le mani e usate i tasti del volume come pulsante. In questo modo l’immagina sarà meno mossa. 
  • Stabilizzatevi appoggiandovi ad esempio al telaio della porta o alla parete. 
  • Utilizzate un treppiede ed eventualmente un’app per fotocamera che permetta tempi di esposizione lunghi. 
  • A seconda dello smartphone, potete anche usare i tasti del volume sulle cuffie come pulsante di scatto a distanza. 
  • Toccando lo schermo dell’app della fotocamera, avete la possibilità di regolare la messa a fuoco e la luminosità. Provate e riprovate fino a ottenere il risultato desiderato. 
  • Usate le fonti di luce che avete a disposizione. Se l’illuminazione natalizia non è abbastanza forte, le lampade dimmerabili a luce indiretta rappresentano la soluzione ideale.  
  • Evitate di utilizzare il flash integrato: tale funzione può servire da torcia, ma rende ombre e profili troppo delineati. 

Cambiate la prospettiva 

Se mettete a fuoco l’oggetto manualmente, il primo piano e lo sfondo si sfocano in modo automatico.

Date spazio alla vostra voglia di sperimentare! Scattate una foto di gruppo attraverso i rami dell’albero, immortalate lo scambio di regali dei bambini usando la prospettiva del basso, fate un primo piano dei biscotti di Natale ecc. 

Avete la possibilità di provare liberamente molte di queste prospettive e impostazioni in anticipo, in modo da essere pronti nel momento cruciale. In tutto questo: evitate di utilizzare lo zoom digitale. Avvicinatevi voi stessi al soggetto. 

Infine: assicuratevi che la batteria sia ben carica! 

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*

Leggete ora