Ecco come consentire al nonno e alla nonna di fare videochiamate
4 min

Ecco come consentire al nonno e alla nonna di fare videochiamate

Aiutate le persone anziane che vivono intorno a voi a usare il loro primo smartphone in pochi passaggi e senza rinunciare al distanziamento sociale.

Cosa faremmo in periodi come questo senza gli strumenti di comunicazione moderna di cui disponiamo? Facciamo videochiamate, ci scambiamo immagini e messaggi: attualmente lo smartphone non rappresenta soltanto una finestra aperta sul mondo, ma anche la chiave per sentirci più vicini ai nostri cari che al momento non possiamo purtroppo vedere. Tuttavia, in Svizzera sono moltissime le persone, soprattutto tra gli anziani, che non possiedono uno smartphone e che non possono quindi godere della vicinanza virtuale che caratterizza queste nostre giornate.

Offrite anche voi il vostro contributo e insieme permetteremo anche alla generazione più anziana di approfittare, durante questo periodo così particolare, delle possibilità attualmente disponibili. In tal senso sono necessari solo tre semplici passaggi e, insieme, faremo sì che presto anche il nonno o la nonna possano effettuare una videochiamata per contattare la nipotina.

Passaggio 1: trovare uno smartphone

  • Smartphone vecchio

Alzi la mano chi ha ancora un vecchio smartphone sepolto in un cassetto. Ecco, infatti. Allora rispolveratelo e donategli una seconda vita.

  • Smartphone di seconda mano

Nel caso in cui il vostro cassetto sia invece vuoto, i portali per i piccoli annunci (tutti.ch, ricardo.ch, locanto.ch) si riveleranno la soluzione ideale per trovare smartphone a buon prezzo.

  • Ordinare un nuovo smartphone da Swisscom 

Le due opzioni precedenti non hanno sortito alcun effetto? Non c’è problema: all’interno del nostro shop online troverete infatti vari apparecchi a buon prezzo pensati proprio per i principianti. Consigliamo: il Samsung Galaxy A40 o l’Emporia Smart.3mini. Il secondo smartphone è anche compatibile con gli apparecchi acustici. 

Passaggio 2: configurare lo smartphone

Se possibile, configurate il telefono per le persone anziane in modo che sia pronto per l’uso: inserite una scheda SIM prepagata vecchia o nuova, installate le app più adatte e approfittatene anche per salvare subito i contatti più importanti. Recatevi quindi in posta e spedite lo smartphone o inseritelo nella cassetta dei pacchi e delle lettere. E, mi raccomando, non dimenticate il caricabatterie!

Se lo smartphone non è già stato configurato, avete due possibilità per effettuare la configurazione fornendo le istruzioni via telefono:

  • Chiamare tramite rete fissa un parente o un amico della persona anziana

Non sarà sicuramente il metodo più pratico, ma tempi particolari richiedono anche uno sforzo particolare: ricorrete quindi al telefono fisso per aiutare gli anziani a configurare il loro nuovo smartphone. Inserire la scheda SIM, accendere lo smartphone, scaricare le app e procedere quindi passo dopo passo: primo SMS, poi la prima chiamata e, infine, anche la prima videochiamata.

  • La hotline di Swisscom dedicata agli anziani

I collaboratori della hotline di Swisscom dedicata agli anziani sono sempre a disposizione per aiutare gli utenti in casi simili e offrire assistenza per configurare lo smartphone. Il servizio è disponibile gratuitamente al numero di telefono 0800 822 830.

Passaggio 3: imparare a conoscere lo smartphone

Lo smartphone è pronto per l’uso. E ora fate una prova: chiamate sul numero dello smartphone e, se necessario, contemporaneamente spiegate tramite telefono fisso come rispondere alla chiamata sullo smartphone. Ripetete quindi l’operazione effettuando una videochiamata. Ed ecco che, insieme, ce l’avrete fatta!  

La comunicazione non è una strada a senso unico e tutto questo è soltanto l’inizio. Per le persone che si avvicinano per la prima volta all’utilizzo di uno smartphone, la Swisscom Academy offre corsi online gratuiti che è possibile seguire tramite computer, tablet o anche attraverso il nuovo smartphone. E, inoltre, continuano ad aggiungersi anche nuovi formati. 

Germano a questo tema

Ecco come consentire al nonno e alla nonna di fare videochiamate

Aiutate le persone anziane intorno a voi a usare il loro primo smartphone in pochi passaggi e senza rinunciare al distanziamento sociale.

Read more

Passaggio 4: gestire al meglio lo smartphone 

Per tutti coloro che vogliono assolutamente saperne di più: una volta acquisite le conoscenze di base, gli ulteriori corsi online gratuiti offerti dalla Swisscom Academy consentiranno di approfondire e ampliare le conoscenze legate all’utilizzo dello smartphone. 

Ha funzionato? O avete delle domande?

Domande? Non esitate a chiamarci: 0800 822 830.

All’interno della vostra famiglia o del vostro ambiente avete già seguito con successo tutti i passaggi indicati? Raccontatecelo! Saremo lieti di leggere le storie dei vostri successi e delle vostre sfide: content.desk@swisscom.ch

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*

Leggete ora