Navigazione

Meta-navigazione

Navigazione globale

Ricerca globale

Riviste per bambini su carta e online

Riviste per bambini

Jori è fiero del suo abbonamento «Pico, il mio primo Focus» che propone fumetti, storie da leggere a voce alta, filastrocche, pagine da colorare e tanti lavoretti da fare insieme. Noé, più grandicella, si diverte molto con i divertenti libretti di Topolino.




Consigli

Le riviste per bambini possono stimolare anche chi non ama leggere. Molto spesso i bambini imparano molte cose senza rendersene conto, appunto divertendosi. La formula dell'abbonamento è interessante, perché può rappresentare una specie di ricompensa e al tempo stesso è un invito a leggere, a giocare e a scoprire.

 

Fino a 12 anni

  • Valore pedagogico:
    nella scelta delle riviste per bambini vi consigliamo di tenere conto di tutti gli aspetti. Oltre a stimolare la lettura, dovrebbero contenere anche consigli per lavoretti creativi, per giochi, nonché suggerimenti per il tempo libero, indovinelli e testi interessanti per scoprire il mondo degli animali, la terra, eccetera.
  • Divertimento:
    ricordate che tutto ciò che leggono i bambini dovrebbe avere anche un valore pedagogico. La lettura deve essere soprattutto un piacere, come il gioco. Cercate delle riviste che abbiamo un mix equilibrato tra divertimento e apprendimento.
  • Riviste svizzere per bambini:
    in Svizzera la rivista più celebre per i bambini è SPICK edita solo in tedesco. L’equivalente in italiano è la celebre rivista Focus Junior che propone giochi, lavoretti creativi, curiosità e che tratta le tematiche dei primi anni di scuola in modo ludico. È disponibile sia in versione cartacea che online e si rivolge ai bambini dagli 8 ai 13 anni.

 

  • Riviste internazionali per bambini:
    a chi ama gli animai e anche a chi li possiede è dedicata la rivista cartacea Focus Wild che tratta di natura, di animali, della giungla e del deserto. C'è anche una sezione chiamata «Pet Club» che contiene suggerimenti su come accudire i propri animali domestici e su come capire i loro comportamenti. Segnaliamo anche National Geographic Kids che esiste anche in formato cartaceo. Se il sito è in inglese, la rivista è invece in italiano e propone approfondimenti sul mondo degli animali e notizie legate al mondo dello spazio, ma anche tanto divertimento con la rubrica «strano ma vero», gli animali bizzarri e gli eventi più curiosi del mondo che ci circonda.
  • Fumetti:
    i fumetti possono essere una buona alternativa per i bambini a cui non piace molto leggere. Ci sono ad esempio le celebri storie di Pimpa o le storie dei Mumin che parlano di questi «animaletti» disegnati con tratti assolutamente essenziali e delle avventure che vivono nella loro valle, un luogo generalmente tranquillo e sicuro. Oggi sono disponibili sotto forma di fumetti anche le storie di Geronimo Stilton. Consigliamo comunque di scegliere dei fumetti che contengano anche testo e non solo immagini.


Approfondimenti

Corsi sui media per i genitori

Scoprite il mondo dei vostri figli. Individuerete opportunità e rischi, scoprirete come se la passano gli altri genitori e come potete accompagnare i vostri figli.

Dettagli

L’ora delle domande

Conoscetevi a vicenda senza pregiudizi. Voi fate domande ai vostri figli e i vostri figli ne fanno a voi.

Domande in formato PDF