Navigazione

Login/Account box

Meta-navigazione

Navigazione globale

Ricerca globale

Cercasi buone recensioni

Recensioni false: fidarsi delle raccomandazioni?

La famiglia sta programmando le vacanze e si informa nel web sui possibili alloggi. Tutti cercano foto e leggono i commenti su varie piattaforme. Infine fanno un confronto. I genitori incaricano le ragazze anche di effettuare ricerche mirate.




Consigli

Ci si affida facilmente a post riguardanti esperienze positive sui servizi. Gli scienziati definiscono questo fenomeno «social proof» (riprova sociale). Per i fornitori, tuttavia, è fondamentale poter contare su molte recensioni, ovviamente positive. Per i consumatori questo significa essere critici, perché non è facile distinguere i veri sostenitori dal pubblico comprato. Specialmente per i bambini e i giovani.

  

Fino a 12 anni

  • Fate un servizio fotografico assieme a vostro figlio: scattate foto di casa vostra. Foto che facciano apparire la vostra abitazione in ottima luce e altre che non ne evidenzino altrettanto bene i lati positivi. Acuite in questo modo il vostro spirito critico e quello di vostro figlio.
  • A tale proposito consultate l’articolo Mediamitico sulla pubblicità online

Da 12 anni

  • Iniziate la ricerca: chi trova più post di esperienze o recensioni online che classificate come falsi? Voi o vostro figlio? Alla fine analizzate assieme i risultati.
  • I blog di bellezza, i blog tecnici oppure anche i Let’s Player (video in cui qualcuno gioca a un videogioco e lo commenta) riportano esperienze avute con nuovi prodotti. L’aspetto che a volte viene taciuto è che i blogger ricevono i prodotti gratis oppure vengono addirittura pagati per pubblicare recensioni positive. Fate provare i suoi canali preferiti a vostro figlio. I blogger segnalano quali prodotti hanno ricevuto gratuitamente? Pubblicano recensioni critiche oppure è un elogio unico?


Approfondimenti

Corsi sui media per i genitori

Scoprite il mondo dei vostri figli. Individuerete opportunità e rischi, scoprirete come se la passano gli altri genitori e come potete accompagnare i vostri figli.

Dettagli

L’ora delle domande

Conoscetevi a vicenda senza pregiudizi. Voi fate domande ai vostri figli e i vostri figli ne fanno a voi.

Domande in formato PDF