Navigazione

Meta-navigazione

Navigazione globale

Ricerca globale

Giochi

«Ma non è ancora passata mezz’ora!»

Lou (11) e Beni (10) da Zurigo

Giochi senza fine

Lou e Beni giocano a «Clash of Clans» – ognuno per conto suo. Manovrano soldatifumetto, costruiscono villaggi e miniere d’oro, si raggruppano in clan e combattono contro altri clan. Dopo mezz’ora i genitori decidono: «Ora basta.» I ragazzi protestano: «Ma non è ancora passata mezz’ora! All’inizio c’è stato un aggiornamento, non conta quello.» E Beni si lamenta: «Lou ha iniziato prima, io ho ancora dieci minuti.»


Tempo di gioco

I genitori discutono continuamente con Lou e Beni sul momento in cui inizia il tempo di gioco concesso e su chi ha iniziato a giocare e a che ora esattamente.

Dettagli tempo di gioco

Fine del gioco

La mamma prepara la tavola per la cena e chiama i figli. Ma i due sono rapiti da un gioco al computer e pur rispondendo «vengo subito …» continuano a giocare.

Dettagli fine del gioco


Prima i compiti

Beni torna a casa da scuola e inizia subito a giocare al computer. Il papà gli dice che prima deve fare i compiti e poi può giocare.

Dettagli giochi come relax

Limite d’età

Beni e Lou vogliono provare un nuovo gioco che però, secondo il limite d’età PEGI, è destinato ai maggiori di 16 anni. Ma i due ragazzi ribattono che tutti i loro compagni di classe ci giocano.

Dettagli adeguatezza
secondo l’età


E-learning

Giochi: imparate in 5 minuti il mondo dei giochi. Quali giochi esistono? Quali giochi sono adatti a vostro figlio?

Apprendimento online


Video

Ascoltate!

Che valore hanno i giochi elettronici per i giovani? Quali giochi scelgono? Che apparecchi utilizzano? Con quale frequenza giocano e per quale motivo lo fanno? Studenti e studentesse della Scuola cantonale di Wettingen ne discutono.

Video: 2:08 min.

brightcoveVideo_skipAdTitle
brightcoveVideo_skipAdCountdown
brightcoveVideo_skipAdRest
brightcoveVideo_skipAdForReal



Le ore delle domande

Conoscetevi a vicenda senza pregiudizi. Voi fate domande ai vostri figli e i vostri figli ne fanno a voi.

Domande in formato PDF

Consigli

Qui trovate consigli per un utilizzo rilassato dei media in alcune tipiche situazioni quotidiane in famiglia.

A tutti i consigli

In cifre

Il 68% dei giovani svizzeri gioca con i videogame.

Vai a studio JAMES




Fritz+Fränzi

In collaborazione con la rivista per i genitori svizzera «Fritz+Fränzi» vengono pubblicati regolarmente dei redazionali in tedesco sul tema della formazione ai media.