Navigazione

Meta-navigazione

Navigazione globale

Ricerca globale

Protezione password

La mia password – la tua password?

Nella famiglia B. tutti conoscono le password di tutti. E a nessuno verrebbe in mente di abusare di questa fiducia. È una legge non scritta.




Consigli

Se i bambini più piccoli a volte sono felici di essere protetti dai genitori, i teenager vogliono smarcarsi in modo provocativo dal mondo degli adulti.

Fino a 12 anni

  • Attivate sul vostro smartphone e sul vostro computer una protezione minori, impostata in modo tale che vostro figlio non possa accedere a internet o solo su determinate pagine. Non rendete nota la password. Non comunicate neppure le vostre password, date il buon esempio.

 

Da 12 anni

Spiegate in modo chiaro qual è la vostra sfera privata e rispettatela reciprocamente:

  • create una password per voi e una per vostro figlio
  • in che modo vostro figlio tratta la vostra sfera privata? Come si comporta con la vostra borsa, il vostro PC, cellulare e le vostre e-mail? Esigete gli stessi diritti.

Gli indirizzi e-mail che utilizzate per funzioni ufficiali e che i vostri figli usano a scuola non devono camuffare i relativi destinatari. Evitate indirizzi quali: Alessiaetopolina@bluwin.ch



Corsi sui media

Corsi sui media per i genitori

Scoprite il mondo dei vostri figli. Individuerete opportunità e rischi, scoprirete come se la passano gli altri genitori e come potete accompagnare i vostri figli.

Dettagli

L’ora delle domande

Conoscetevi a vicenda senza pregiudizi. Voi fate domande ai vostri figli e i vostri figli ne fanno a voi.

Domande in formato PDF