Meta-navigazione

Accesso a internet

  • Un investimento nel futuro

Accesso a internet gratuito per tutte le scuole

Swisscom offre l’accesso a internet a tutte le scuole svizzere. Il collegamento è gratuito fino a una velocità di 50 Mbit/s in download e 10 Mbit/s in upload. Anche la soluzione per la sicurezza è inclusa per larghezze di banda fino a 6/1 Mbit/s. Già oltre un milione di alunni beneficiano così di una connessione internet veloce e sicura.






Il programma

Una storia di un successo

Dal 2002 abbiamo collegato a internet quasi 7000 scuole in tutta la Svizzera. Oltre 200 000 computer sono così connessi a internet in modo sicuro e gratuito. Nella sola scuola più grande, la scuola di formazione professionale, superiore e continua di Berna (Berufs-, Fach- und Fortbildungsschule Bern), sono oltre 5100 i ragazzi che utilizzano il nostro collegamento internet.





Requisiti

Chi può approfittarne e come fare

Tutte le scuole primarie, secondarie e dell’infanzia pubbliche e private ricevono l’accesso a internet gratuito se utilizzano internet durante le lezioni e gestiscono una rete locale. Poiché l’autorizzazione viene rilasciata dal cantone, per fare domanda le scuole devono rivolgersi al servizio di coordinamento del proprio cantone o della Federazione Svizzera delle Scuole Private.






Larghezza di banda supplementare

Per una connessione ancora più veloce

Oltre all’accesso a internet gratuito offriamo alle scuole che lo desiderano la possibilità di aumentare la velocità di download e di upload. Se la scuola è allacciata alla rete in fibra ottica, possono essere raggiunte larghezze di banda fino a 1 Gbit/s. Per verificare le offerte effettive vi preghiamo di rivolgervi al servizio di coordinamento competente.






Remote Access (VPN)

Tutte le scuole che desiderano un accesso sicuro alla rete scolastica anche da casa o in mobilità possono usufruire del nostro Remote Access Service. Grazie a questo servizio, gli insegnanti hanno accesso ai propri dati sempre e ovunque tramite una connessione internet protetta.

Swisscom mette gratuitamente a disposizione delle scuole le valigette con cellulari

Siete una scuola superiore di pedagogia e volete offrire agli insegnanti un corso per l’uso del cellulare? State programmando con i vostri allievi una settimana di studio sull’utilizzo dei nuovi mezzi di comunicazione? Con l’offerta di NATEL da noleggiare le scuole svizzere possono prendere in prestito per una settimana un cofanetto con cinque moderni cellulari.

 

Bisogno di un collegamento ad Internet per i vostri progetti durante gli spostamenti?

Da ora in poi potete noleggiare gratuitamente un cofanetto di 5 chiavette USB Unlimited per un collegamento ad Internet in qualsiasi posto e senza interruzioni!





Assistenza e aspetti tecnici

In caso di problemi tecnici potete rivolgervi all’ufficio di coordinamento del vostro cantone o della Federazione Svizzera delle Scuole Private, competenti in materia. Se necessario, tali uffici inoltrano le informazioni a Swisscom. Per tutti i chiarimenti iniziali consultate i seguenti documenti.


Aspetti tecnici

Qui trovate tutte le informazioni tecniche in merito al collegamento internet per le scuole messo a disposizione nell’ambito di Scuole in internet.

Domande frequenti

Qui trovate le risposte alle domande più frequenti su accesso a internet, prestazioni e soluzione per la sicurezza.

Migrazione del dominio

Se desiderate migrare un dominio esistente a Swisscom vi invitiamo a consultare la seguente lista di controllo per garantire la correttezza della procedura.

Cambiare provider

Ecco come passare dal provider esistente a Swisscom per l’hosting di servizi web o mail nell’ambito di Scuole in internet.

Protocollo https: Update 21. avrile 2015

Da ottobre 2013 il motore di ricerca di Google funziona esclusivamente tramite il protocollo https, ossia tramite la crittografia SSL.(vedi sotto)

Da qualche tempo l’algoritmo SHA1 non è più sicuro e viene sostituito dall’SHA-256. Durante lo scorso weekend, il 19 aprile 2015, il nostro fornitore ha completato il passaggio dell’infrastruttura di sicurezza del cloud su SHA-256.

Per continuare a accessare il internet senza problemi è assolutamente necessario installare al più presto il nuovo certificato sui computer in uso.

Potete trovare il certificato ZscalerRootCertificate-2048-SHA256.crt e la cartella ZIP con le istruzioni per l’installazione qui seguente.

 

Protocollo https: nuovo certificato dal 1.4.2015

A breve i principali browser non supporteranno più i collegamenti SSL con hash SHA-1.
In futuro verrà utilizzato l'algoritmo SHA-256.
Tutte le scuole possono scaricare e installare il nuovo certificato che supporta SHA-256.

Qual è il motivo?
Da ottobre 2013 il motore di ricerca di Google funziona esclusivamente tramite il protocollo https, ossia tramite la crittografia SSL.
Per questo motivo abbiamo dato ai dipartimenti cantonali la possibilità di estendere le loro attuali configurazioni al traffico https per le ricerche su Google.
Con i certificati Zscaler le scuole che partecipano al programma “Scuole in Internet” possono filtrare anche il traffico https.

Per continuare a lavorare senza problemi con i server gestiti da SSL e SHA-256, è necessario installare il nuovo certificato sui computer utilizzati.
Sono necessari entrambi i certificati SHA-1 e SHA-256.
Qui di seguito potete scaricare il certificato “ZscalerRootCertificate-2048-SHA256.crt” e la cartella ZIP con le istruzioni per l’installazione.

 






Computer usati

In collaborazione con il nostro partner GEWA, offriamo alle scuole computer, stampanti, server e altri strumenti usati a condizioni speciali.

Offerte

Contatto

Avete domande in relazione all’accesso a internet gratuito per le scuole? Contattateci.

Modulo di contatto