Le risposte alle domande più frequenti

Quando l'utilizzo dello smartphone è eccessivo?

Michael In Albon, esperto di protezione della gioventù dai rischi dei media, spiega se e come i bambini possono utilizzare gli smartphone in maniera sicura, quando è meglio evitare l’impiego di questi dispositivi e quali effetti esercita sul loro sviluppo.

Roger Baur (testo), Melanie Racine (video), 19 settembre 2017

Il recentissimo studio “Mike” è chiaro in merito: gli smartphone sono ampiamente diffusi anche tra i bambini. Il 52% dei ragazzi tra 6 e 13 anni possiede già uno smartphone. Un tempo solo telefono cellulare, ora lo smartphone è divenuto mezzo di comunicazione, strumento di accesso a internet, console (per i videogiochi), televisore e radio tutto in uno. Lo smartphone oggi non è quindi più solo un apparecchio complementare, bensì racchiude in un unico strumento svariate funzioni che solo fino a pochi anni fa erano svolte da numerosi dispositivi diversi.


Ma quando è bene porre un limite all’utilizzo dello smartphone da parte dei bambini? Come proteggere i più piccoli in rete? E come gestiscono i bambini il passaggio dal mondo reale a quello virtuale? Michael In Albon si occupa per conto di Swisscom della protezione della gioventù dai rischi dei media ed è responsabile del programma «Scuole in internet», un progetto che dal 2002 collega gratuitamente a internet le scuole svizzere. Michael In Albon è anche responsabile dei corsi sui media di Swisscom, che forniscono ogni anno a 25’000 tra alunni, genitori e insegnanti le nozioni necessarie per accedere in maniera sicura a internet.

 

 

brightcoveVideo_skipAdTitle
brightcoveVideo_skipAdCountdown
brightcoveVideo_skipAdRest
brightcoveVideo_skipAdForReal

Nuova offerta prepagata per genitori

Dal 26 settembre Swisscom offre un nuovo pacchetto prepagato: «inOne mobile prepaid kids» offre chiamate gratuite verso 5 numeri Swisscom (a scelta), SMS/MMS illimitati e 300 MB di traffico internet a CHF 9.90 al mese.  

 

 

 

Condizioni di impiego

Grazie per il vostro contributo. I commenti dei lettori vengono pubblicati da lunedì a venerdì.

 

Altre Storie