Con queste custodie i vostri cellulari sopravvivono alle peripezie quotidiane
4 min

Con queste custodie i vostri cellulari sopravvivono alle peripezie quotidiane

Come possiamo proteggere i dispositivi mobili da acqua, polvere e urti? Custodie robuste rendono smartphone e tablet ultra-resistenti a ogni intemperia.

Freddo, umidità, sporcizia: smartphone e tablet non amano particolarmente le condizioni ambientali estreme. I nostri dispositivi mobili sono inoltre sensibili a forti urti e cadute. A tal proposito basta dare un’occhiata alle statistiche: secondo un sondaggio online delle emittenti televisive tedesche ARD e ZDF, i danni ai display rappresentano il 76% di tutti i casi di danneggiamento agli smartphone. Basta guardarsi attorno sul tram per rendersene conto: di cellulari con il display touchscreen rotto se ne vedono parecchi.

Survivor All-Terrain di Griffin: ottima resistenza agli urti e sufficiente protezione da polvere e acqua.

Protezione contro gli urti grazie alle custodie

Le custodie per smartphone e tablet proteggono i dispositivi da ammaccature e danni al display. In generale ogni custodia offre un determinato valore aggiunto in termini di resistenza agli urti, mentre le pellicole protettive aiutano a evitare i danni allo schermo. Ancora migliori sono le cosiddette «custodie rugged», tipicamente costituite da diversi strati di plastica e gomma. Come, ad esempio, la serie «Survivor» di Griffin Technologies. A seconda del modello, i dispositivi protetti con una custodia Survivor sopravvivono senza un graffio a cadute da uno, due e fino a tre metri di altezza. Le custodie Griffin sono disponibili presso negozi specializzati o nei negozi online, a un prezzo compreso tra i 40 e i 100 franchi a seconda del dispositivo.

Il modello Fré di LifeProof per iPhone o iPhone X è disponibile a 99 franchi nei negozi Swisscom e resiste a cadute fino a 2 metri di altezza. Lo stesso vale per il modello Nüüd dello stesso produttore. LifeProof offre inoltre accessori come il Bike & Bar Mount per montare lo smartphone sul manubrio della bicicletta o il Suction Mount per fissarlo sul parabrezza.

Anche senza pellicola protettiva per il display, la custodia Nüüd di LifeProof protegge il dispositivo da polvere e acqua.

Anche Urban Armor Gear (UAG) offre una gamma di custodie robuste. UAG non fornisce indicazioni concrete circa la resistenza alle cadute, ma fa riferimento a test condotti sulla base dello standard MIL-STD-810G 516.6 definito dall’esercito americano. Questa indicazione da sola non fornisce tuttavia informazioni precise né sul metodo di test utilizzato né sul grado di protezione effettivamente garantito.

Dalla protezione dalla polvere alla resistenza alle immersioni

Insieme alla rottura del display, i danni causati dall’acqua sono tra le cause più frequenti di guasti agli smartphone. E quando la polvere entra nel dispositivo non è solo fastidiosa, ma può anche danneggiarne le delicate componenti elettroniche. Vengono in aiuto le custodie robuste, resistenti all’acqua e alla polvere.

Mako Beach-Bag
La custodia impermeabile Mako Beach-Bag per smartphone realizzata in plastica protegge da neve, sabbia, sporco e acqua.

Il Codice IP fornisce indicazioni sul grado di protezione degli involucri. IP55, come nel Survivor di Griffin, indica protezione «contro la polvere in grado di interferire con il funzionamento» e «da getti d’acqua provenienti da tutte le direzioni». Le custodie con codice IP55 non sono, quindi, totalmente resistenti alla polvere e non possono essere immerse nell’acqua.

Chi desidera anzitutto proteggere il proprio cellulare da neve, sabbia, sporco e umidità anziché dalle cadute, può optare ad esempio per un’alternativa più economica, come la custodia impermeabile Mako Beach-Bag. Questa custodia con certificazione IPX6 è disponibile nei negozi Swisscom a CHF 14.90. Okay, il nome potrebbe creare un po’ di confusione, ma questa custodia è estremamente utile anche in inverno.

Cosa significa «rugged»?

Caterpillar CAT S61

I notebook, tablet e smartphone con una protezione speciale vengono denominati «rugged», che significa «robusto», ed è quindi un termine molto azzeccato. Questo tipo di dispositivi solitamente vanta una struttura a prova d’urto e presenta un certo grado di resistenza all’acqua e alla polvere, conformemente al Codice IP. I dispositivi «rugged» possono essere quindi utilizzati per attività all’aperto, come all’interno di cantieri, senza aver bisogno di custodie aggiuntive.

Il Caterpillar CAT S61 è uno smartphone recente che rappresenta al meglio questo tipo di dispositivi. Inoltre, è dotato di una fotocamera con imaging termico e di un misuratore laser della distanza.

La prima cifra del Codice IP indica il livello di protezione da particelle solide, mentre la seconda cifra quello dai liquidi. Più alta è la cifra, maggiore è il grado di protezione. Le migliori custodie sono classificate IP68: protezione completa da polvere e immersione continua, come nel caso delle custodie Fré e Nüüd di LifeProof. Ma anche qui il diavolo si nasconde nei dettagli: IP68 non è per forza sinonimo di immersione a piacimento. La custodia Nüüd è stata testata per rimanere sott’acqua «a due metri di profondità per un’ora». Questo vale, inoltre, solo per l’acqua dolce. L’aggressività dell’acqua salata riduce il grado di protezione delle custodie, e lo stesso vale se si versa Coca Cola o caffè sul dispositivo.

Shopping e altro nello Swisscom Online Shop

Il display del vostro cellulare è rotto o cercate una custodia resistente per le vostre attività all’aperto? Trovate prodotti e consulenza nel negozio online di Swisscom.

Articolo aggiornato di dicembre 2018.

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*

Leggete ora