Meta-navigazione

Banca Valiant

Valiant utilizza Threat Intelligence as a Service.

Quando si presenta un pericolo veniamo informati molto rapidamente.

Christoph Klossner

Chief Information Security Officer

Valiant Banca SA

Facts & Figures

Aprile 2019


Fatti sull'azienda:

Nome dell'azienda: Valiant Banca SA

Sede principale: Bern

Industria: Bancario

Dipendenti: ca. 1000

Il servizio di Swisscom è supportato da specialisti che analizzano la situazione con competenza.

Per la Banca Valiant la sicurezza ha la massima priorità. Con l'avanzare della digitalizzazione aumentano anche i rischi informatici: la banca è sempre più attaccabile. Con Threat Intelligence as a Service (TIaaS) di Swisscom, Valiant è in grado di riconoscere e combattere per tempo gli attacchi.

Sfida

Come ogni banca digitalizzata, Valiant lascia un'«impronta digitale» per esempio attraverso le attività sui social media o di online banking, che presta il fianco a potenziali attacchi. Al fine di identificare i rischi è necessaria una scansione permanente e complessa di varie fonti che mostrano un qualche rapporto con la banca. Perciò, Valiant ha bisogno di una competente visione esterna.

Soluzione

Gli specialisti Threat Intelligence di Swisscom riuniscono informazioni rilevanti ai fini della sicurezza da diverse fonti, come da Internet pubblico, ma anche da Deepnet e Darknet. Valiant riceve attraverso il dashboard comunicazioni su Security Incident specifici (p.es. password note) e possibili punti deboli dell'infrastruttura, incluse raccomandazioni di gestione. Grazie a questa sorveglianza proattiva la banca riduce al minimo i suoi rischi.



Valiant utilizza questo prodotto



   

Threat Detection & Response

Ottenete una panoramica dei potenziali incidenti di sicurezza e affidatevi a un supporto professionale in caso di cyber attacchi alla sicurezza.

All'offerta




Maggiori informazioni






Spread the Word!

Condividete, mettete un «mi piace» e postate i vostri commenti sui social media