My Swisscom Partner Stato della rete Appuntamento allo shop Contatto
My Swisscom Partner Stato della rete Appuntamento allo shop Contatto

Kappeler AG | KMU


Che fare quando l’ICT è arrugginita?

Bruno Steiner, Membro della direzione, Kappeler AG


Kappeler AG è specializzata in cucine e arredo bagno. Per evitare che l’ICT rallentasse gli affari ha scelto Smart ICT – la soluzione completa di Swisscom per le PMI.

Da Kappeler AG di Berna, quartiere Lorraine, l’atmosfera è serena. Mentre ci troviamo nella sala riunioni con il titolare Benjamin Kappeler e il collega di direzione Bruno Steiner, dal magazzino si sentono persone ridere. In un angolo della stanza, sintesi dell’atmosfera familiare dell’azienda, c’è una scrivania riservata alla mamma 93enne di Benjamin Kappeler. «Ogni tanto viene a dare un’occhiata», racconta sorridendo Kappeler. Da quando nel 1951 ha fondato l’attività con il marito ne è passata di acqua sotto i ponti, anche nell’elaborazione dei dati di cui da 25 anni è responsabile Bruno Steiner.

Sabati sera alle prese con i backup

Cosa deve offrire l’ICT per supportare l’attività dell’azien­da, signor Steiner? «I clienti sono diventati impazienti, oggi tutto deve essere molto più veloce. I programmi sono sempre più complessi e i file più pesanti. Il nostro elenco dei prodotti ad esempio, che scarichiamo dall’associazione per il nostro catalogo, comprende 360 000 articoli. Inoltre abbiamo un fornitissimo magazzino di pezzi di ricambio, comprendente anche pezzi vecchi – il che rende unico il nostro servizio. Infine dobbiamo anche salvare in modo sicuro i nostri dati.» Pertanto una soluzione ICT deve funzionare sempre in modo efficiente e sicuro. Per garan­tire tutto questo in passato in Kappeler AG ci si arrangiava da soli. Bruno Steiner ricorda: «Passavo parecchi sabati sera in azienda a creare backup su nastro: non era molto divertente. Successivamente abbiamo affidato a un ope­ratore esterno il salvataggio online dei nostri dati, effet­tuato di notte. Talvolta al mattino avevamo una brutta sorpresa perché il sistema non si avviava; inoltre il backup online era costoso.»

Server proprio o cloud?

Bruno Steiner spiega di aver speso in passato davvero troppo tempo per l’ICT, spesso con conseguenze stressan­ti. Un giorno si è chiesto se voleva davvero continuare così e si è rivolto a Swisscom per scoprire le possibili alterna­tive. È a quel punto che insieme al partner Swisscom locale Q­NET e agli specialisti Swisscom la Kappeler AG ha fatto un’analisi della situazione ed esaminato diverse soluzioni. Bruno Steiner racconta: «Sin dall’inizio mi era chiaro che non potevamo più gestire un nostro server. Molte grandi aziende simili alla nostra invece la pensano diversamente e non rinuncerebbero mai ad avere un server proprio. Cre­do che la soluzione cloud sia al passo con i tempi: mi fido della sicurezza offerta da Swisscom in questo ambito. Nel nostro settore i server interni scompariranno progressi­vamente perché la loro gestione è troppo onerosa per una PMI.»

Un’attuazione complessa gestita con grande impegno

Smart ICT è la soluzione completa di Swisscom per le PMI che preferiscono dedicarsi ai propri affari piuttosto che all’IT. La Kappeler AG ha trovato l’offerta interessante e ha assegnato l’incarico a Swisscom e Q­NET. Swisscom gestisce il server nel proprio cloud, l’azienda accede a dati e programmi attraverso un collegamento internet rapido e sicuro. I backup sono automatici e la telefonia IP inte­grata. Il personale riceve supporto attraverso l’helpdesk Swisscom; quando serve un aiuto sul posto, interviene Q­NET. Fin qui tutto bene, prosegue Bruno Steiner. Ma: «Il percorso verso l’attuale situazione ha presentato anche alcuni ostacoli, ad esempio l’integrazione del nostro vecchio software ERP che si è rilevata più complessa del previsto, portando a ritardi nel progetto. Ma in questa fase critica Swisscom e Q­NET hanno messo in campo sforzi enormi.»

Un esercizio ICT ottimale ad un prezzo equo

Smart ICT ha alleggerito molto Bruno Steiner. «Tutti i sistemi sono stabili e ora abbiamo un unico interlocutore per tutte le questioni» spiega soddisfatto. La fattura mensile è dello stesso importo: rispetto al passato Kappeler ottiene molto di più pagando poco di più. Piani di sviluppo? «Beh, a questo punto potremmo anche allestire degli home office, ma preferiamo tenere separati lavoro e tempo libero.» È più in linea con la filosofia familiare dell’azienda.

Kappeler AG

Il team di Kappeler AG, costituito da dodici persone, rifornisce clienti finali e installatori con cucine e arredo bagno, consulenze e progettazione incluse. Questa azienda storica di Berna attribuisce grande importanza a soluzioni ottimali dal punto di vista estetico e tecnico.


«Ho più tempo e meno stress – a beneficio dell’assistenza ai clienti.»

Bruno Steiner, Membro della direzione, Kappeler AG

 

Prodotto utilizzato

Smart ICT di Swisscom

Smart ICT alleggerisce efficacemente le PMI. Swisscom garantisce l’esercizio sicuro dell’infrastruttura IT e di comunicazione, compresa la telefonia a tariffa forfettaria in Svizzera, e offre ai collaboratori un’as­sistenza professionale tramite una hotline. Fornisce PC, laptop, server cloud o software Office e antivirus, in funzione delle necessità specifiche. Le postazioni di lavoro IT possono essere configurate individualmente – in base alla sfera di competenza del collaboratore.

E che possiamo fare per voi?

Con Swisscom avete sempre un partner competente e affidabile, che vi offre prodotti e servizi giusti per voi, non importa quanto piccola o quanto grande sia la vostra impresa. Prendete un appuntamento, in modo che possiamo conoscere meglio le vostre esigenze e elaborare insieme un'offerta individuale. Pertanto siamo ansiosi di ottenere la vostra presa di contatto.

Consulenza telefonica

Appuntamento nello Shop

Consulenza personale nello Swisscom Shop con un esperto di PMI.

 

Prendere un appuntamento

Più testimonianze

Koller + Morger

Far gestire l’infrastruttura IT in modo professionale e sicuro dal cloud

 

Chrischona international

Comunicare in modo più semplice a livello internazionale e centralizzare l’amministrazione.

Staubli Getränke

Reagire più velocemente ai cambiamenti e adattare individualmente le prestazioni.