Mobility Insights: Dati sulla mobilità

Mobility Insights: mettete a frutto i dati mobili sui movimenti

Dati affidabili sono la condizione imprescindibile per prendere buone decisioni – e quindi per il successo di imprese e organizzazioni. Mobility Insights di Swisscom, leader nel mercato svizzero della telefonia mobile, mette a disposizione in formato anonimizzato e aggregato i dati sulla mobilità desunta dagli smartphone.

Sfruttate i dati mobili sui movimenti

Volete sapere come e dove si muovono i vostri clienti in Svizzera? Turismo, pubblicità, commercio al dettaglio, ambiente e pianificazione: i dati sulla mobilità offrono informazioni preziose per diversi settori. In qualità di leader nel mercato svizzero, Swisscom è la fonte di queste redditizie informazioni. I nostri dati sui movimenti sono di alta qualità perché si basano su 6 milioni di SIM. Una volta anonimizzati nel rispetto degli standard vigenti in materia di privacy, vengono ottimizzati con il machine learning. Non è possibile identificare singole persone e la protezione dei dati è garantita.

I vostri vantaggi

  • Conoscere i movimenti reali delle persone
  • Valutare la collocazione di punti vendita, pubblicità ed eventi sulla base di dati reali
  • Analizzare i flussi di persone nel turismo nonché nel trasporto pubblico e privato

Quando è questa la soluzione giusta?

Sapete dove, come, quando e quanto si muovono le persone nella vostra area di mercato, di pianificazione o di ricerca? Assicuratevi queste informazioni e ricorrete ai dati aggregati sulla mobilità per ottimizzare la pianificazione di offerte turistiche, eventi, misure pubblicitarie, punti vendita e infrastrutture. Per avere successo è fondamentale offrire la cosa giusta, nel posto giusto, al momento giusto.

Perché con Swisscom?

  • Esclusiva: dati sui movimenti di 6 milioni di SIM in tutta la Svizzera
  • Protezione dei dati: rispetto della legge grazie all’alto livello di anonimizzazione
  • Qualità dei dati: ottimizzazione costante con il machine learning

Il primo passo

I nostri prodotti in sintesi

Per sviluppatori

Swisscom Mobility Insights API

Oggi Swisscom offre agli sviluppatori tre diverse Mobility Insights API (Application Programming Interfaces) che fanno parte dello Swisscom Digital Marketplace(apre una nuova finestra).

  • Heatmaps:(apre una nuova finestra) la densità di popolazione in una determinata regione della Svizzera viene calcolata ogni ora in quadranti di 100 × 100 metri. Periodo di riferimento per la consultazione: dal giorno precedente a due anni prima.
  • Dwell Times:(apre una nuova finestra) distribuzione della frequenza dei tempi di permanenza osservati in una determinata area geografica in Svizzera in una giornata prestabilita – dal giorno precedente a due anni prima.
  • Origin Destination:(apre una nuova finestra) questa API offre informazioni sul numero di spostamenti tra due o più regioni in Svizzera – in un giorno della settimana, un fine settimana o un mese civile.
Per responsabili business

Swisscom Mobility Insights Portal

Chi conosce le abitudini di mobilità può prendere decisioni razionali e basate sui dati. Il Mobility Insights Portal (MIP) vi consente di accedere immediatamente ai dati mobili sui movimenti in una determinata regione, anche senza conoscenze tecniche pregresse.

  • Pratico tool online: selezionate la regione e consultate statistiche collettive anonimizzate su diversi scenari di mobilità.
  • Statistiche visualizzate: ad esempio sulla concentrazione di SIM in un determinato luogo (Heat Maps) o sulle distanze medie percorse.
  • Protezione dei dati garantita: i dati sui movimenti sono interamente anonimizzati. Non è possibile identificare singole persone. Inoltre, i dati non vengono messi a disposizione in tempo reale.

Vai allo Swisscom Mobility Insights Portal(apre una nuova finestra)

Mobility Insights erklärt

Erfahren Sie, wie Mobility Insights hochwertige Mobilitätsdaten zugänglich macht.

Soluzioni Mobility Insights

Diversi partner di Swisscom sfruttano i dati sui movimenti di Mobility Insights come base per i loro servizi e le loro piattaforme. Vi presentiamo qui le loro offerte e descriviamo i benefici per diversi settori e ambiti di applicazione.

Turismo

MyTourobs e discover.swiss

Per sviluppare offerte e strategie turistiche, i dati sui movimenti offrono informazioni preziose: da dove vengono gli ospiti? Dove si fermano e per quanto tempo? Nei dashboard della piattaforma discover.swiss e dell’osservatorio turistico MyTourobs, i responsabili di destinazioni turistiche e organizzatori di eventi trovano parametri importanti in tempo record.

Commercio al dettaglio

Symaps

In che modo è possibile orientare perfettamente i POS, i prodotti e i servizi alla clientela e al suo comportamento? La piattaforma di geolocalizzazione Symaps aiuta i commercianti al dettaglio e altri operatori a capire meglio la situazione e offre modelli di previsione fondati. Per farlo, Symaps punta su intelligenza artificiale, apprendimento automatico e dati sui movimenti di Mobility Insights.

Ambiente

Hawa Dawa

Semplificare il processo decisionale con dati ambientali significativi: questo è l’obiettivo dell’impresa Hawa Dawa. I dati sui movimenti di Mobility Insights e i dati sulla qualità dell’aria provenienti da diverse fonti informano analisi e previsioni su dashboard intuitivi. Le API Hawa Dawa prevedono una documentazione completa e consentono di integrare le informazioni nelle applicazioni esistenti senza cambi di tecnologia. I responsabili di città e imprese hanno così a disposizione una rete digitale di conoscenze.

Pubblicità

Brightscope

Le agenzie di marketing e i brand possono misurare la qualità della loro pubblicità esterna per ottimizzare le campagne pubblicitarie: la piattaforma Brightscope sfrutta anche i dati sui movimenti di Mobility Insights per misurazioni in tempo reale nel comparto out of home (pubblicità esterna tradizionale e digitale) e pianificazione basata sui dati. In questa attività fa ricorso anche all’intelligenza artificiale.

Mobilità e urban planning

Partner selezionati

Una buona pianificazione urbana migliora la qualità della vita delle persone, ottimizza l’uso di una risorsa scarsa come il suolo e consente uno sviluppo a lungo termine. Un fattore chiave in questo senso è la mobilità. Swisscom ha selezionato una serie di partner in grado di offrire un valore aggiunto alle città di domani grazie alla combinazione virtuosa tra le loro competenze e Mobility Insights.

Che benefici offriamo ai nostri clienti

Situazione cliente

Quanti ospiti si recheranno in una specifica destinazione? È un’informazione che interessa tanto le imprese del comparto turistico, che vogliono pianificare le loro capacità, quanto i viaggiatori stessi. Svizzera Turismo voleva metterla a disposizione.

La nostra soluzione

Insieme a Swisscom, Svizzera Turismo ha implementato un modello di previsione a 7 giorni per circa 500 destinazioni in Svizzera. Oltre a fornire i dati sulla mobilità, Swisscom ha anche sviluppato gli algoritmi integrando ulteriori data set.

Situazione cliente

Aprire un negozio in una determinata posizione è una scelta vincente? Generalmente lo si scopre solo dopo. Il team Swisscom Shop era alla ricerca dei dati giusti per pianificare i punti vendita nelle posizioni più vantaggiose. 

La nostra soluzione

Swisscom Mobility Insights offre un tool per eseguire simulazioni e previsioni basate sui dati sulla mobilità. In più vengono analizzati fattori come la struttura demografica, i vantaggi competitivi di ogni posizione e gli effetti di cannibalizzazione. Queste informazioni hanno portato al trasferimento di alcuni punti vendita all’interno delle città con un netto aumento del fatturato. 

Domande frequenti

Il Mobility Insights Portal (MIP) è un tool online che permette al cliente di consultare statistiche collettive anonimizzate su diversi scenari di mobilità. L’analisi dei dati aggregati sulla mobilità consente di capire meglio le abitudini di mobilità sul territorio svizzero e in tal modo favorisce decisioni basate sui dati per questioni in cui la mobilità della popolazione ha un ruolo importante (ad es. misurazioni anonime dei flussi di traffico nei comuni).

Ad oggi, Mobility Insights offre tre API:

  • Heatmaps: la densità di popolazione in una determinata regione della Svizzera viene calcolata ogni ora in quadranti di 100 × 100 metri. Periodo di riferimento per la consultazione: dal giorno precedente a due anni prima.
  • Dwell Times: distribuzione della frequenza dei tempi di permanenza osservati in una determinata area geografica in Svizzera in una giornata prestabilita – dal giorno precedente a due anni prima.
  • Origin Destination: questa API offre informazioni sul numero di spostamenti tra due o più regioni in Svizzera – in un giorno della settimana, un fine settimana o un mese civile.

I dati vengono aggiornati ogni 24 ore e i dati storici rimangono disponibili fino a 2 anni dopo la loro creazione. Le Swisscom Mobility Insights API sono disponibili nel Digital Marketplace.

Lo Swisscom Digital Marketplace è una piattaforma d’intermediazione per prodotti digitali utilizzabili tramite API. Attraverso questo strumento, Swisscom desidera semplificare l’utilizzo di prodotti digitali nonché la transazione tra fornitori e utenti. La piattaforma appartiene a Swisscom e viene gestita da Swisscom. Nel catalogo trovate un elenco dei prodotti digitali attualmente disponibili. Per conoscere i data set utilizzabili e testare le API potete creare un account demo gratuito nel Marketplace.

Nel Mobility Insights Portal (MIP) la clientela trova, ad esempio, statistiche visualizzate sul numero di chilometri percorsi in media in un giorno dalla popolazione svizzera e immagini (Heat Maps) che illustrano la concentrazione di schede SIM in alcuni luoghi pubblici nell’arco di un’ora prestabilita. Tali informazioni sono completamente anonimizzate. Non è possibile identificare singole persone. Inoltre, le analisi non vengono messe a disposizione in tempo reale. Swisscom non fornisce singoli dati di geolocalizzazione né sulla telefonia mobile, bensì solo analisi desunte da tali informazioni.

La base giuridica del Mobility Insights Portal (MIP) e del trattamento dei dati che si svolge su di esso è costituita dall’art. 45b della Legge sulle telecomunicazioni (LTC). Secondo tale disposizione, i fornitori di servizi di telecomunicazione possono trattare dati relativi all’ubicazione dei loro clienti in formato anonimizzato o, previo consenso, anche per servizi che vanno oltre la fornitura e la fatturazione di servizi di telecomunicazione.

Il Mobility Insights Portal (MIP) si appoggia originariamente a dati che vengono generati quando i clienti di Swisscom utilizzano un apparecchio di telefonia mobile (Network Events). Si tratta di numero IMSI della SIM, data e ora dell’interazione tra la SIM e la rete mobile e identificativo dell’antenna di telefonia mobile con cui ha interagito la SIM.

I Network Events di un giorno civile vengono estratti automaticamente dai sistemi di telefonia mobile la notte successiva. Al contempo, il numero IMSI viene sostituito con un hash in automatico e senza intervento umano. I dati che ne risultano comprendono data e ora, identificativo hash e cella radio. Successivamente viene determinata la posizione delle SIM per mezzo di un algoritmo di localizzazione che trasforma i Network Events crittografati con hash in aree geografiche per mezzo di una triangolazione probabilistica. Per finire, le aree geografiche vengono tramutate mediante aggregazione in quadranti di 100 × 100 metri. Il territorio svizzero è suddiviso in quadranti con questa estensione. Una volta effettuata l’aggregazione, per ciascun quadrante è riportato il numero di SIM che hanno sostato o si sono spostate al suo interno nell’arco dell’ora prestabilita. Se il numero di SIM collocate da Swisscom in un quadrante è minore di 20 (k-anonimato), il MIP non visualizza analisi dei dati riferite a tale quadrante. Il team che elabora i Network Events crittografati con hash non può accedere ai dati riguardanti le persone titolari delle SIM.

No, è tecnicamente impossibile. Le analisi presentate nel Mobility Insights Portal (MIP) costituiscono soltanto un’approssimazione della realtà. Anche per ragioni tecniche, Swisscom può determinare soltanto la posizione approssimativa di una SIM. Il valore mediano dello scostamento tra la posizione di una SIM determinata da Swisscom e la posizione effettiva è di circa 130 metri. La mediana rappresenta il raggio. In realtà, quindi, la SIM si trovava in un’area di 260 metri di diametro intorno alla posizione determinata da Swisscom. Tale superficie ha un’area di circa 53 000 metri quadrati. In ragione di queste discrepanze, la posizione determinata da Swisscom può rientrare in un quadrante diverso rispetto a quello in cui la SIM era effettivamente collocata. In tali circostanze, l’identificazione della persona titolare di una SIM risulta tecnicamente impossibile. Va poi aggiunto che le analisi messe a disposizione costituiscono informazioni storiche e di norma viene assicurato un k-anonimato di 20.

Sì, la persona titolare di una SIM può impedire che vengano analizzati i propri dati sulla posizione o sulla mobilità (opt-out) online in My Swisscom oppure chiamando la hotline di Swisscom.

I nostri esperti sono a vostra disposizione per rispondere a qualsiasi domanda. Contattateci.