Segui Swisscom Abbonati alle news Rete & Guasti Contatto
Segui Swisscom Abbonati alle news Rete & Guasti Contatto
Ritratto Domenic Schüpbach

«Ambisco alla perfezione.»

La parola giapponese «kaizen» descrive l’ambizione ad un miglioramento permanente. Il mio compito è radicare questa forma mentis in Swisscom.
Domenic Schüpbach, Lean Manager
23 febbraio 2021
Zoom

%{gcr.headline}

%{gcr.author}, %{gcr.jobPosition}, Berna

%{gcr.lead}

Vivo il kaizen anche con gli Yokko, il mio gruppo musicale. Ogni brano nasce come prototipo, poi lo testiamo ai concerti, lo miglioriamo, lo testiamo di nuovo e così via. L’autunno scorso con Yokko siamo andati in Giappone per la nostra prima esibizione fuori Europa. La musica mi ha fatto fare davvero tanta strada: sono molto orgoglioso, ma non c’è da montarsi la testa. La musica non mi dà da vivere, e d’altra parte non è quello che mi interessa: tengo moltissimo anche al mio lavoro in Swisscom, dove posso e voglio ancora cambiare molto.

Domenic Schüpbach

Lean Manager

Noi siamo Swisscom

Pronti a plasmare il futuro

Entra a far parte di Swisscom.