Segui Swisscom Abbonati alle news Rete & Guasti Contatto
Segui Swisscom Abbonati alle news Rete & Guasti Contatto
Fastweb

Fastweb e Wind Tre annunciano un accordo strategico per la realizzazione di una rete 5G all’avanguardia su scala nazionale

Fastweb e Wind Tre hanno annunciato oggi la nascita di un accordo strategico che fa leva sulle risorse di entrambi gli operatori, nell’ottica di accelerare il roll-out di una rete 5G all’avanguardia su scala nazionale.
Sepp Huber
Sepp Huber, Responsabile Media Relations
25 giugno 2019

L’accordo di investimento congiunto porterà alla rapida realizzazione di una rete 5G condivisa di accesso radio e backhauling in Italia, che supporterà la fornitura di servizi mobili di prossima generazione e altamente efficienti ai clienti Fastweb e Wind Tre. La rete 5G condivisa includerà celle macro e piccole Wind Tre e Fastweb, connesse attraverso la dark fiber di Fastweb, da dispiegare su scala nazionale con una copertura prevista del 90% della popolazione entro il 2026. Wind Tre gestirà la rete 5G, mentre entrambi gli operatori rimarranno indipendenti nell’utilizzo commerciale e operativo dell’infrastruttura condivisa. Questo consentirà ai due partner di sviluppare la rete 5G più velocemente e contenendone i costi. La conseguente capacità di rete, l’investimento incrementale e i costi di gestione saranno suddivisi secondo un meccanismo di condivisione dei costi. Le condizioni dell’investimento congiunto daranno vita a importanti sinergie a partire dal 2020.

 

Nel quadro dell’accordo, Wind Tre fornirà a Fastweb servizi di roaming sulla rete di Wind Tre esistente (4G e tecnologie disponibili), consentendo così a Fastweb di estendere la propria copertura di rete mobile a livello nazionale, mentre Fastweb assicurerà a Wind Tre l’accesso wholesale alla rete FTTH e FTTC di Fastweb, aumentando la capacità di Wind Tre di garantire una connettività a banda ultralarga ai clienti di rete fissa di Wind Tre.

 

L’accordo ha una durata iniziale decennale ed è soggetto all’approvazione delle autorità competenti. Fastweb finanzierà l’accordo di investimento congiunto con le sue risorse liquide disponibili. Le previsioni di Swisscom per il 2019 restano invariate.

Jeffrey Hedberg, CEO di Wind Tre: «È con grande orgoglio che annuncio questo accordo strategico tra Wind Tre e Fastweb. Grazie a questa unione di risorse acceleriamo la nostra strategia di “reinventare” Wind Tre consentendo ai servizi 5G e alle soluzioni integrate di soddisfare le esigenze attuali e future dei nostri clienti. Stiamo infatti facendo enormi progressi nella modernizzazione della nostra rete e dei nostri sistemi informatici e questa partnership rappresenta il prossimo passo in direzione di una connettività altamente efficiente per i nostri clienti. In più, questa collaborazione consolida il ruolo di Wind Tre e la sua responsabilità di abilitare un ecosistema 5G e promuovere la crescita e lo sviluppo dell’economia e del Paese».

Alberto Calcagno, CEO di Fastweb: «Manteniamo ancora una volta le nostre promesse: l’accordo con Wind Tre è un passo fondamentale nell’attuazione della strategia di Fastweb che mira a creare un business convergente e sostenibile sul piano della comunicazione fissa e mobile. Conseguiamo il nostro obiettivo di fornire ai nostri clienti la migliore connettività senza interruzioni tra indoor e outdoor. Grazie a questa collaborazione potremo impegnarci nella realizzazione di una rete 5G di prim’ordine. Siamo altrettanto orgogliosi di poter mettere a disposizione di Wind Tre e dei suoi clienti di rete fissa la nostra infrastruttura in fibra ottica: il nostro ruolo di operatore wholesale – con infrastrutture a banda ultralarga accessibili a terzi che coprono il 75% della popolazione – sta infatti acquisendo sempre più importanza nel Paese».

Downloads



Iscriversi alle news

Iscriversi alle nostre news via e-mail.


Contattateci

Indirizzo

Swisscom
Media Relations
Alte Tiefenaustrasse 6
3048 Worblaufen

Indirizzo postale:
Casella postale, CH-3050 Berna
Svizzera

Contatto

Tel. +41 58 221 98 04
media@swisscom.com

Altri contatti