Segui Swisscom Abbonati alle news Rete & Guasti Contatto
Segui Swisscom Abbonati alle news Rete & Guasti Contatto
Swisscom Startup Challenge 2020

Pubblicata la Top 10 della Swisscom 5G StartUp Challenge

L’edizione 2020 della Swisscom StartUp Challenge è la prima aperta alle giovani imprese di tutto il mondo, che si sono candidate con prototipi e applicazioni 5G. Nella fase di preselezione, la giuria ha vagliato 125 candidature provenienti da 30 paesi, dalla Cina all’Argentina, per stilare una lista delle dieci start-up finaliste. Il 17 dicembre saranno loro a sfidarsi di fronte alla giuria nella finale, che sarà organizzata online. Fino a quel giorno rimarrà aperta la votazione del pubblico per incoronare la start-up preferita tra le finaliste.
Esther Hüsler
Esther Hüsler, Portavoce
27 novembre 2020

A fine agosto 2020, Swisscom ha lanciato per la prima volta la 5G StartUp Challenge insieme ai partner Ericsson e Qualcomm CDMA Technologies. Se le precedenti edizioni della Swisscom StartUp Challenge erano rivolte esclusivamente alle giovani imprese svizzere, quest’anno la partecipazione è stata aperta alle start-up di tutto il mondo.

 

Tra le 125 imprese candidate, provenienti da 30 paesi, sono state selezionate le 10 finaliste che si sfideranno nella testa a testa del 17 dicembre, rigorosamente online. Solo le cinque start-up migliori avranno la possibilità di trascorrere una settimana in Svizzera nel marzo 2021 per testare i loro prototipi e le loro applicazioni 5G nello Swisscom 5G Lab e sulla rete live in diverse località e in intere regioni. A supportarle ci saranno gli esperti e i mentori di Ericsson, Qualcomm CDMA Technologies e Swisscom.

 

Quasi la metà delle finaliste sta lavorando su applicazioni dedicate a robot e droni autonomi. I campi di applicazione sono i più disparati, da protezione e salvataggio fino al turismo passando per l’agricoltura. Le altre start-up sviluppano invece prototipi e applicazioni di intelligenza artificiale, realtà virtuale e internet delle cose. Circa l’80 percento delle candidature sono giunte dalla Svizzera, mentre il restante 20 percento da altri paesi, dalla Cina all’Argentina. Questa proporzione si rispecchia nella Top 10, in cui figurano otto start-up svizzere, cui si aggiungono una tedesca e una statunitense. Come già negli anni scorsi, anche in questa edizione a farla da padrone sono le giovani imprese 5G nate nei laboratori dei politecnici federali di Zurigo (ETHZ) e Losanna (EPFL).

La giuria interna ha nominato le dieci finaliste

Una giuria composta da esperti del 5G, responsabili di prodotto, responsabili dell’innovazione e rappresentanti del top management delle imprese partner ha selezionato le 10 start-up migliori analizzando il loro potenziale complessivo e valutando se le applicazioni si basano effettivamente sulla tecnologia 5G. Inoltre, ha passato al vaglio la possibilità di collaborazione con le imprese organizzatrici della StartUp Challenge o di implementazione delle tecnologie proposte. Le dieci start-up che sono riuscite a distinguersi agli occhi della giuria sono Aero41, Perspective Robotics, Hegias, Morphean, qiio, Rigi Technologies, Robotic Systems, Smart Mobile Labs, Somniacs, ZaiNar (maggiori informazioni sulle start-up finaliste).

Public voting e finale del 17 dicembre 2020

Oggi si apre la votazione per eleggere la start-up preferita dal pubblico. L’impresa o l’équipe di ricerca che si aggiudicherà il premio del pubblico avrà l’opportunità di partecipare al Mobile World Congress di Barcellona su invito dei partner del programma, se la situazione nell’estate 2021 lo permetterà.

 

Il 17 dicembre, le dieci imprese migliori si affronteranno nella finale della Swisscom 5G StartUp Challenge. Con un breve pitch di fronte alla giuria, avranno l’arduo compito di convincere esperti del calibro di Martin Bürki (Managing Director Ericsson Switzerland), Enrico Salvatori (Senior Vice President & President Qualcomm EMEA), Christoph Aeschlimann (Chief Technology Officer Swisscom) e Roger Wüthrich-Hasenböhler (Chief Digital Officer Swisscom).

Downloads

Links



Iscriversi alle news

Iscriversi alle nostre news via e-mail.


Contattateci

Indirizzo

Swisscom
Media Relations
Alte Tiefenaustrasse 6
3048 Worblaufen

Indirizzo postale:
Casella postale, CH-3050 Berna
Svizzera

Contatto

Tel. +41 58 221 98 04
media@swisscom.com

Altri contatti