Segui Swisscom Abbonati alle news Rete & Guasti Contatto
Segui Swisscom Abbonati alle news Rete & Guasti Contatto
Con blue TV il divertimento è garantito
Televisione

Migliaia di film e serie on demand su blue TV: con Swisscom, è pronta la TV del futuro in Svizzera

Migliaia di serie, film e programmi per bambini, tra cui prime visioni esclusive e tante produzioni svizzere: con «blue Play» Swisscom lancia in esclusiva una nuova mediateca, inclusa senza sovrapprezzo negli abbonamenti blue TV più amati dai clienti. Inoltre blue Sports rivoluziona il concetto di replay, grazie a una timeline che evidenzia gli highlight più importanti, come ad es. i goal segnati.
Annina Merk
Annina Merk, Portavoce
26 ottobre 2021

«La televisione sta per entrare in una nuova era», ha commentato oggi alla presentazione dei nuovi prodotti Dirk Wierzbitzki, responsabile Clienti privati e membro della Direzione del Gruppo Swisscom. «La TV è sempre più dominata dalle app. I clienti non vogliono più aspettare e non accettano limitazioni. Vogliono avere tutto, dalla A alla Z, sempre e dovunque – e senza data di scadenza». Con le offerte Replay, registrazione e Video on demand, Swisscom ha recepito questa esigenza crescente già 15 anni fa – ed oggi compie un ulteriore passo avanti proponendo blue Play, una mediateca completa con accesso illimitato a migliaia di serie, film e trasmissioni per bambini.

 

Da oggi blue Play verrà offerta a tutti i clienti blue TV con abbonamento M, L o X gradualmente e senza costi aggiuntivi. L’offerta è accessibile sia con Swisscom Box che tramite le app blue TV (per iOS, Android, LG Smart TV, Samsung Smart TV), ma anche sotto forma di player desktop su blue.ch. «blue TV è già da tempo la televisione più amata della Svizzera e adesso grazie a blue Play diventerà anche la più grande piattaforma svizzera di streaming», afferma Wolfgang Elsässer, CEO di blue Entertainment AG. «Ma anche sul fronte delle produzioni svizzere siamo un passo avanti – e qui raccogliamo i frutti dei nostri 40 anni di contributi a sostegno del cinema svizzero».

Novità in esclusiva e highlight selezionati

blue Play propone per ogni regione linguistica un’offerta separata, con diverse migliaia di contenuti ciascuna. In breve tempo saranno disponibili ben 3000 titoli per il Ticino, 5000 per la Romandia e 10 000 per la Svizzera tedesca, tra cui tantissime stagioni complete delle migliori serie. Il fiore all’occhiello dell’offerta è proprio la sua selezione di serie esclusive, che blue Play propone in Svizzera per la prima volta. Pensiamo ad esempio alla miniserie drammatica «The Luminaries» in Romandia, alla serie thriller «Roadkill» nella Svizzera tedesca o a «The North Water», la produzione BBC più costosa di tutti i tempi, disponibile nella Svizzera tedesca e romanda. Su blue Play saranno disponibili fin da subito oltre 100 film svizzeri, tra cui «Platzspitzbaby», «Bruno Manser», «Non tutte le sciagure vengono dal cielo», «Moskau, einfach!» o «Zwingli». I bambini potranno invece divertirsi con «Les Aventures des Tint Tin» (in Romandia) «Papa Moll», «Heidi» (nella Svizzera tedesca) o «Pinocchio» (in Ticino). Non solo, ma blue Play offre per la prima volta la possibilità di gustarsi senza interruzione tutte le puntate di «Tatort», seguendo gli investigatori nei luoghi del crimine delle varie città. blue Play include anche «La nave dei sogni», che procede a vele spiegate tutto l’anno, mentre per chi ama il brivido non c’è niente di meglio che «Blacklist», disponibile in tutte le regioni linguistiche. Attraverso blue Play è inoltre possibile accedere direttamente ai contenuti di «Play Suisse» della SRG SSR.

Per non perdersi più neanche un minuto di sport 

Un’interessante novità rende lo sport in diretta su blue TV ancora più entusiasmante. Replay evidenzia infatti sulla timeline gli highlight delle trasmissioni blue TV, come goal, ammonizioni o espulsioni. «Così si può vedere subito dove e quando c’è qualcosa da guardare», spiega la responsabile di blue Sports Claudia Lässer. «Anche qui rispondiamo a un’esigenza diffusa, ad esempio tra i genitori: a chi non è mai capitato di mettere i bimbi a letto durante una partita, chiedendosi se nel frattempo qualcuno avesse fatto goal? Adesso gli highlight sono tutti a portata di clic, senza dover perdere troppo tempo a tornare indietro».
Wolfgang Elsässer aggiunge che «mentre un tempo la televisione riprendeva un po’ la funzione caminetto, attorno a cui ci si raccoglieva attendendo pazientemente l’inizio delle trasmissioni, oggi i clienti non vogliono più avere a che fare con elenchi dei canali e programmazioni. Vogliono avere tutto a portata di telecomando – e con blue Play questo sogno è già realtà».

Nel 2022, blue TV punterà fortemente anche sulla musica – su questo rimandiamo al comunicato stampa dedicato alla nostra nuova strategia di sponsorizzazione.

Downloads

Ultime notizie su Swisscom

Abbonamento alle news


Contattateci

Indirizzo

Swisscom
Media Relations
Alte Tiefenaustrasse 6
3048 Worblaufen

Indirizzo postale:
Casella postale, CH-3050 Berna
Svizzera

Contatto

Tel. +41 58 221 98 04
media@swisscom.com

Altri contatti