Meta-navigazione


enter sicurezza

Questa edizione affronta temi quali cybermobbing, social network, trappole nella rete, impostazioni sicure e questioni giuridiche. La rivista è integrata da videointerviste ad esperti e altri contenuti online.

 



Opuscolo

La guida stampata

L’opuscolo di 36 pagine contiene approfondimenti introduttivi, indicazioni utili per strutturare le discussioni in classe, varie interviste e consigli di comportamento.





Sotto la lente: approfondimenti




Videointerviste: la parola all’esperto

Prof. Dr. Lutz Jäncke

brightcoveVideo_skipAdTitle
brightcoveVideo_skipAdCountdown
brightcoveVideo_skipAdRest
brightcoveVideo_skipAdForReal

Il professore di neuropsicologia all’Università di Zurigo spiega gli effetti dei media digitali sul cervello di bambini e ragazzi.



Thierry Maire

brightcoveVideo_skipAdTitle
brightcoveVideo_skipAdCountdown
brightcoveVideo_skipAdRest
brightcoveVideo_skipAdForReal

Il direttore del ginnasio intercantonale della Broye a Payerne racconta l’esperienza del suo istituto con l’uso dell’iPod touch durante le lezioni.

Lic. phil. Eveline Hipeli Müller

brightcoveVideo_skipAdTitle
brightcoveVideo_skipAdCountdown
brightcoveVideo_skipAdRest
brightcoveVideo_skipAdForReal

La collaboratrice scientifica del dipartimento di psicologia applicata dell’Università di scienze applicate di Zurigo parla del fenomeno del cybermobbing.


Dr. med. Myriam Caranzano-Maître

brightcoveVideo_skipAdTitle
brightcoveVideo_skipAdCountdown
brightcoveVideo_skipAdRest
brightcoveVideo_skipAdForReal

La pediatra si impegna per la prevenzione della violenza sui bambini come direttrice della Fondazione ASPI e componente del Consiglio esecutivo dell’ISPCAN. Nel video parla dei rischi dei social network.