Segui Swisscom Abbonati alle news Rete & Guasti Contatto
Segui Swisscom Abbonati alle news Rete & Guasti Contatto
Objective Cloud - getIT
Objective Cloud di INI DOS Visual
Cloud Native
DevOps

Objective Cloud

Objective Cloud è un argomento strategico nato dalle riflessioni seguenti:
Kristina Vajnand Golesworthy
Kristina Vajnand Golesworthy, Cloud Transformation Team and Project Lead
18 novembre 2020
  • Swisscom vuole diventare la migliore società DevOps in Svizzera, perciò la transizione del suo portafoglio verso il cloud è un passaggio inevitabile.
  • Con Objective Cloud, vogliamo mettere a frutto le principali lezioni imparate negli anni scorsi per migliorare i nostri principi di trasformazione cloud.
  • La migrazione su cloud delle applicazioni aziendali è un tassello fondamentale per le grandi imprese nel loro percorso di trasformazione digitale.

In passato, la migrazione verso il cloud è stata generalmente condotta con un approccio «lift-and-shift». Oggi, la trasformazione cloud deve essere Cloud Native.

In questo articolo, vogliamo presentarvi brevemente tre cose importanti su cui stiamo lavorando nel campo dell’Objective Cloud. Eccole:

 

1. Journey to the cloud
2. Tabelle di marcia e schemi per la trasformazione cloud
3. Cloud Engineering Mastery

 

1. Objective Cloud: journey to the Cloud

Per avere successo, il percorso verso il cloud deve passare attraverso la trasformazione delle applicazioni e un ecosistema cloud self-service orientato al software per garantire ai team DevOps i massimi livelli possibili di autonomia, agilità ed efficienza.

Viaggio nel cloud Visual

Noi lavoriamo in diversi team per raggiungere gli obiettivi seguenti:

Strategia cloud 2.0

Mettiamo a punto una strategia Swisscom per il cloud (multicloud, trasformazione, qualità prima della velocità) al fine di creare un ecosistema ottimale per i nostri sistemi.

Competenza tecnologica

Creiamo un ecosistema di servizi che dà ai team DevOps l’autonomia di cui hanno bisogno per assumersi pienamente la responsabilità delle loro applicazioni. In più, radichiamo standard e best practice che semplificano la collaborazione.

Tabella di marcia per la trasformazione cloud e sua implementazione

Una tabella di marcia completa per la trasformazione cloud aiuta l’organizzazione a prendere le decisioni d’investimento giuste, finanziarle e implementarle.

Competenza ingegneristica

I team DevOps e i leader agili hanno il know-how necessario per ottimizzare le applicazioni per il cloud, nonché usare i prodotti cloud e abilitare i servizi in modo sicuro e autonomo.

Cloud Enabling Services

Le responsabilità per il cloud all’interno di Swisscom sono decise e accettate. La struttura e il supporto finanziario garantiscono il processo e le responsabilità.

2. Objective Cloud: tabelle di marcia e schemi per la trasformazione cloud

La tabella di marcia per la trasformazione cloud non è né scolpita nella pietra né un tool gestionale. Piuttosto, è un processo che aiuterà il tuo team a prendere le decisioni giuste in linea con la visione e la missione collettiva.
Un passo importante nella preparazione della tabella di marcia per la trasformazione cloud è l’identificazione dello schema di migrazione su cloud migliore per ogni applicazione. Non tutti offrono sempre benefici chiari e un solo approccio non è per forza la soluzione migliore in tutte le situazioni.
Lo schema di migrazione su cloud, spesso identificato con la sigla «6Rs», è una sintesi di diversi modi in cui le applicazioni possono essere migrate su cloud. È stato inizialmente sviluppato da AWS, quindi adottato da Swisscom e rielaborato per le nostre finalità.

6Rs di AWS

3. Objective Cloud: Cloud Engineering Mastery

Ora vi vogliamo raccontare meglio come intendiamo preparare i nostri ingegneri e i nostri team alla corretta implementazione di una tabella di marcia per la trasformazione cloud delle applicazioni.

Mastery@Cloud

Le imprese si stanno trasferendo sul cloud a grande velocità e l’architettura Cloud Native sta diventando sempre più popolare. I vantaggi tecnologici dell’adozione di una strategia Cloud Native hanno un impatto diretto sui risultati di un’impresa come Swisscom. Per aumentare la redditività e gestire meglio i costi, è fondamentale per un’impresa operare e adattarsi più rapidamente, sfruttare subito le opportunità, ridurre i rischi e mettere i clienti al centro di tutto. L’architettura Cloud Native è la base per raggiungere questi tre risultati. Per noi, il futuro è nel cloud.

 

Sappiamo che le organizzazioni sono in fasi diverse della nostra trasformazione cloud e vivere nell’era delle tecnologie cloud richiede competenze diverse per svolgere mansioni vecchie e nuove. Con la nostra iniziativa Cloud Engineering Mastery, permetteremo a team e collaboratori di acquisire le competenze mancanti e aumentare la loro maturità cloud per far progredire la trasformazione Cloud verso la fase Cloud Master della nostra journey to the cloud.

Percorso di apprendimento

I nostri ingegneri dovranno potenziare le loro competenze ingegneristiche e radicare una cultura Cloud Native per riuscire a implementare la nostra trasformazione cloud. Con i percorsi di apprendimento Cloud Engineering Mastery, offriamo le necessarie conoscenze di base sul cloud computing e aiutiamo ad approfondirle in ambiti specifici attinenti al ruolo e al contesto del momento.

Cloud engineering mastery

Un articolo di:

Portrait Image

Kristina Vajnand Golesworthy

Cloud Transformation Team and Project Lead

Altri articoli getIT

Pronti per Swisscom

Trova il posto di lavoro o il percorso di carriera che fa per te. Dove dare il tuo contributo e crescere professionalmente.

 

Ciò che tu fai, è ciò che siamo.