Guus Dekkers

Membro

Nel Consiglio di amministrazione dal 2021
Anno di nascita 1965
Nazionalità Paesi Bassi
Master in Informatica, Radboud University Nijmegen
MBA, School of Management Rotterdam

Portrait Guus Dekkers

Guus Dekkers è membro del Consiglio di amministrazione Swisscom da marzo 2021. Ha conseguito un master in informatica alla Radboud University di Nimega e un master in Business Administration presso la Rotterdam School of Management. Ha iniziato la sua carriera nel 1990 presso Volkswagen AG, per cui ha svolto diverse funzioni in vari paesi. Nel 2002 è passato a Johnson Controls Automotive dove ha diretto il settore Information Technology Europe & International. Dal 2005 al 2007 è stato Chief Information Officer e vicepresidente di Siemens VDO Automotive AG in Germania, prima di passare all’Airbus Group nel 2008. Durante gli 8 anni presso questo gruppo è stato il iniziatore di estese trasformazioni tecnologie in veste di Chief Information Officer. Nell’aprile 2018 Guus Dekkers ha assunto l’incarico di Chief Technology Officer per la catena Tesco. Inoltre, è membro dell’Advisory Board del Fraunhofer-Institut für Sichere Informationstechnologie (istituto Fraunhofer per la sicurezza informatica) e del Centro di ricerca nazionale per la sicurezza informatica applicata di Darmstadt.

Carriera professionale

  • 1990–2001 diverse funzioni, soprattutto in ambito di ottimizzazione dei processi aziendali, Volkswagen AG, Wolfsburg
  • 2002–2005 responsabile Information Technology Europe & International e vicepresidente, Johnson Controls Automotive
  • 2005–2007 Chief Information Officer e vicepresidente, Siemens VDO Automotive AG, Germania
  • 2008–2016 Chief Information Officer dell’Airbus Group, Francia
  • Da aprile 2018 Chief Technology Officer, Tesco PLC, Londra
Partecipazione Consiglio di amministrazione nel 2021
Sedute: 10 su 13
Sedute ad hoc: 2 su 2
Delibere circolari: 1 su 1
Partecipazione alle riunioni delle commissioni nel 2021
Commissione Finanze: 4 su 5
Azioni detenute
148 (al 31.12.2021)

Altre attività significative

  • Membro dell’Advisory Board del Fraunhofer Institute for Secure Information Technology, Darmstadt
  • Membro dell’Advisory Board del National Research Center for Applied Cyber Security, Darmstadt