Segui Swisscom Abbonati alle news Stato della rete Contatto
Segui Swisscom Abbonati alle news Stato della rete Contatto

Comunicato stampa

Assemblea generale

Gli azionisti approvano tutte le richieste del Consiglio d'amministrazione

Nell'odierna Assemblea generale di Swisscom SA, gli azionisti hanno approvato tutte le richieste del Consiglio d'amministrazione. L'Assemblea ha inoltre concesso il discarico ai membri del Consiglio d'amministrazione e della Direzione del Gruppo per l'anno d'esercizio 2019. A causa delle misure prescritte dal Consiglio federale volte a proteggere la popolazione dal coronavirus, gli azionisti hanno potuto votare solo tramite rappresentante indipendente.
Sepp Huber
Sepp Huber, Responsabile Media Relations
06 aprile 2020

«Condizioni straordinarie richiedono misure straordinarie», ha affermato Hansueli Loosli, Presidente del Consiglio d'amministrazione, in apertura dell'Assemblea generale di Swisscom SA di quest'anno. Per via della situazione straordinaria imposta dal Consiglio federale con misure volte a proteggere la popolazione dal coronavirus, per la prima volta nella storia dell'azienda l'Assemblea si è svolta senza la presenza sul posto di azionisti. Oltre al Presidente del Consiglio d'amministrazione, al CEO e al Segretario del Consiglio d'amministrazione, erano presenti fisicamente solo il rappresentante indipendente e un rappresentante dell'Ufficio di revisione. Gli azionisti hanno conferito la delega con istruzioni di voto in via preventive al rappresentante indipendente. In totale sono state rappresentate 39.296.129, pari all'87,39 per cento delle azioni con diritto di voto. A fine marzo 2020 il numero totale degli azionisti Swisscom registrati ammontava a circa 73 000.

Per ciò che riguarda i contenuti, l'Assemblea generale si è limitata alla parte prescritta dal punto di vista statutario e non è stato svolto alcun programma di accompagnamento. Affinché gli azionisti potessero tuttavia beneficiare di informazioni di prima mano, l'Assemblea generale è stata trasmessa live su Internet. «A causa del coronavirus, centinaia di migliaia di svizzeri non fanno più i pendolari ogni mattina, ma lavorano da casa», ha aggiunto Hansueli Loosli. «Ma anche gli studenti necessitano di una connessione Internet domestica molto più potente di prima. Ora abbiamo la prova di come da anni Swisscom stia portando avanti il processo di digitalizzazione in Svizzera e stia potenziando di continuo l'infrastruttura. Infatti, oggi è proprio questa infrastruttura a reggere il carico aggiuntivo.»

Anno d'esercizio 2019: Swisscom è in grado di affermarsi in un contesto molto impegnativo

Hansueli Loosli è soddisfatto dell'anno d'esercizio 2019: «Il nostro mercato si presenta invariato. Le sfide maggiori restano la saturazione del mercato, la concorrenza agguerrita e l'elevata pressione dei prezzi. Nonostante ciò, per l'anno d'esercizio 2019 vantiamo un risultato consistente: il fatturato del Gruppo è leggermente diminuito, tuttavia il ricavo è risultato maggiore per via di effetti una tantum. Abbiamo avuto successo con i nostri prodotti. L'offerta combinata inOne continua a crescere. Inoltre, siamo riusciti a crescere leggermente anche con la TV. Tutto questo in un mercato saturo. Anche la nostra società affiliata Fastweb in Italia cresce sia a livello di clienti privati che aziendali.»

Approvate tutte le richieste del Consiglio d'amministrazione

Gli azionisti hanno approvato il rapporto della situazione, il bilancio del Gruppo e il conto annuale 2019. Inoltre, hanno accolto la richiesta del Consiglio d'amministrazione di fissare il valore dei dividendi ordinari a quota CHF 22.– lordi per azione, come già avvenuto lo scorso anno. Il 14 aprile 2020 agli azionisti verrà erogato il pagamento di un dividendo netto di CHF 14,30 per azione, al netto dell'imposta federale preventiva del 35 percento.

 

L'Assemblea ha inoltre concesso il discarico ai membri del Consiglio d'amministrazione e della Direzione del Gruppo per l'anno d'esercizio 2019. Nell'ambito di una votazione consultiva, l'Assemblea ha quindi preso atto con votazione favorevole del resoconto delle retribuzioni. In occasione dell'Assemblea generale è inoltre scaduto il mandato di tutti i membri del Consiglio d'amministrazione. Tutti i membri del Consiglio d'amministrazione, il Presidente e i membri della Commissione Compensazione sono stati rieletti per un anno. L'Assemblea generale ha inoltre approvato le retribuzioni complessive del Consiglio d'amministrazione e della Direzione del Gruppo per 2021 e ha rieletto per un anno il rappresentante indipendente e l'Ufficio di revisione.

Downloads

Links



Iscriversi alle news

Iscriversi alle nostre news via e-mail.


Contattateci

Indirizzo

Swisscom
Media Relations
Alte Tiefenaustrasse 6
3048 Worblaufen

Indirizzo postale:
Casella postale, CH-3050 Berna
Svizzera

Contatto

Tel. +41 58 221 98 04
Fax +41 58 221 81 53
media@swisscom.com

Altri contatti