Segui Swisscom Abbonati alle news Rete & Guasti Contatto
Segui Swisscom Abbonati alle news Rete & Guasti Contatto
Zwei Männer mit Geschenk in den Händen
Coordinatori

Passaggio di testimone nel Vallese

Dopo un anno di stop imposto dal coronavirus, a inizio novembre le coordinatrici e i coordinatori si sono incontrati a Berna per uno scambio di esperienze. Nell’occasione, dopo oltre 10 anni da coordinatore nella regione di Sion, Alfons Scheuber ha passato il testimone a Paul Imhof.
Bruno Böhlen
Bruno Böhlen, Corporate Journalist
16 novembre 2021

Le coordinatrici e i coordinatori sono importanti anelli di collegamento tra i pensionati e Swisscom. È grazie alla loro passione, infatti, che diventa possibile organizzare gli eventi, far circolare le informazioni e festeggiare gli anniversari. Il loro ritrovo annuale è l’occasione per raccontarsi varie esperienze e dialogare con i responsabili di Swisscom. Dopo un anno di stop imposto dal coronavirus, a inizio novembre si sono dati nuovamente appuntamento a Berna.

Un anno movimentato all’insegna del coronavirus

Nonostante la grande gioia di potersi finalmente rivedere faccia a faccia, il coronavirus era presente nelle menti di tutti. Per via del controllo del certificato all’inizio dell’evento, certo, ma anche nelle parole di Erich Schoch ed Elmar Bardill che hanno raccontato cosa vuol dire organizzare eventi rispettando le regole anticontagio. Si è poi tenuta un’intensa discussione su diversi cambiamenti procedurali. Infine, per la soddisfazione di tutti, è stato annunciato che Swisscom manterrà invariate le attività delle regioni anche nel 2022.

Regione di Sion: Paul Imhof succede ad Alfons Scheuber

Un saluto speciale è stato riservato ad Alfons Scheuber, che si è impegnato fin dal 2001 per i pensionati di tutto il Vallese insieme a un comitato composto da cinque persone, per poi ricoprire dal 2011 la carica di coordinatore responsabile. Fra i suoi più cari ricordi, tanti eventi ben riusciti e splendidi incontri. «In tutti questi anni ho apprezzato molto la convivialità e la collegialità», riassume Alfons. A chi gli chiede quale consiglio si sentirebbe di dare al suo successore, Alfons risponde: «Non perderti nei dettagli, goditi tutti i bei momenti e lo stare insieme.» Paul Imhof ha accettato il consiglio con gratitudine. Dopo ormai quattro anni nel comitato del Vallese, ora ha deciso di assumere il ruolo di coordinatore. «Sicuramente il fatto che sono bilingue è un vantaggio,» dichiara Paul. «Però ho accettato anche perché nel comitato ho delle colleghe e dei colleghi straordinari che mi danno una mano in tutto quello che faccio. Sono felicissimo di continuare a lavorare con loro.»

 

L’elenco di tutti i coordinatori e le coordinatrici è disponibile qui.

Ultime notizie su Swisscom

Abbonamento alle news


Contattateci

Indirizzo

Swisscom
Media Relations
Alte Tiefenaustrasse 6
3048 Worblaufen

Indirizzo postale:
Casella postale, CH-3050 Berna
Svizzera

Contatto

Tel. +41 58 221 98 04
media@swisscom.com

Altri contatti