Segui Swisscom Abbonati alle news Mappe della rete Contatto
Segui Swisscom Abbonati alle news Mappe della rete Contatto

Comunicato stampa

Innovazioni

Adesso Swisscom TV accende e spegne le luci

Il nuovo Swisscom Box unisce la televisione tradizionale e lo streaming in una nuova interfaccia e integra Voice Assistant per gestire anche i dispositivi smart home. Combinando l’Internet-Box 3, altro nuovo device Swisscom con il nuovo standard WLAN ultraveloce Wi-Fi 6, la propria abitazione diventa una casa interconnessa con dispositivi dei più svariati produttori.
Annina Merk
Annina Merk, Portavoce
14 novembre 2019

Da tempo, l’intrattenimento tra le quattro mura domestiche non ha limiti: la TV integra lo streaming, lo smartphone si trasforma in un televisore, il notebook è anche un impianto stereo e tanti altri dispositivi regolano il comfort dell’ambiente domestico. «Tutte novità straordinarie che però finora non si integravano sempre alla perfezione, soprattutto se il cliente non si voleva legare a un solo produttore», ha spiegato oggi il CEO Swisscom Urs Schaeppi a Zurigo. «Per questo motivo, abbiamo deciso di fare un grande salto nel futuro: tutte le novità degli ultimi anni sono raccolte insieme in un solo Box. Il nuovo Swisscom Box.» Oltre a integrare una versione completamente nuova e aggiornata di Swisscom TV, questo dispositivo è l’elemento chiave di un nuovo sistema di gestione comoda e intuitiva delle offerte Swisscom per la casa.

 

Gestire lo Swisscom Box è semplicissimo: si può scegliere tra il telecomando di nuova generazione e il nuovo Voice Assistant, che si attiva semplicemente pronunciando la frase di wake-up «Hey Swisscom». Per cominciare, Voice Assistant può essere usato per gestire le funzioni più amate di Swisscom TV, dallo zapping all’apertura delle app, dalla ricerca dei contenuti fino all’accensione della radio o all’avvio di una playlist Spotify personale. Ma permette anche di consultare la meteo della propria regione o gestire alcuni dispositivi smart home integrati nella Swisscom Home App. Ad esempio per accendere o spegnere una sorgente luminosa comodamente dal divano o passare a uno scenario preconfigurato.


L’assistente vocale si attiva solo quando viene pronunciata la frase «Hey Swisscom». Se non riceve un comando vocale entro 7 secondi, l’assistente torna nella modalità stand-by in cui non esegue alcuna attività. Naturalmente, in qualsiasi momento rimane possibile disattivare del tutto il microfono con l’apposito interruttore. Il Box viene consegnato con Voice Assistant disattivato e sarà il cliente a dovere avviare la funzione. Così il controllo globale del sistema rimane nelle mani del cliente. «La voce è il telecomando del futuro», spiega Dirk Wierzbitzki, responsabile Clienti privati e membro della Direzione. «Lo Swisscom Box è una base solida su cui sviluppare sempre più servizi e più comfort, per le soluzioni Swisscom ma anche per i dispositivi di altri produttori soprattutto nel campo delle soluzioni smart home.» Swisscom ha già nel mirino il prossimo traguardo, ovvero l’integrazione di una funzione di telefonia, e nel corso del 2020 presenterà una nuova versione sensibilmente arricchita.

Il terzetto vincente per la casa

Il nuovo Swisscom Box è combinabile con un altro dispositivo di nuova generazione, l’Internet-Box 3, che permette ai clienti Swisscom di navigare da casa fino a 10 Gbit/s: è già in corso il necessario potenziamento della rete. Un gruppo selezionato di clienti potrà da subito beneficiare della maggioer velocità, mentre da marzo la nuova larghezza di banda verrà progressivamente messa a disposizione a tutti i clienti con FTTH e un abbonamento compatibile. L’Internet-Box 3 è uno dei primi router al mondo a supportare anche la WLAN ultraveloce fino a 4.8 Gbit/s grazie allo standard «Wi-Fi 6», introdotto solo 2 mesi fa e attualmente supportato da device come iPhone 11 e il Galaxy S10. A marzo 2020 arriverà un nuovo WLAN-Box, a sua volta compatibile con il Wi-Fi 6, che porterà la WLAN migliore in ogni angolo della casa.

 

La combinazione tra questi nuovi dispositivi forma un terzetto vincente: «Qualche anno fa abbiamo rivoluzionato la televisione rendendo superflui gli archivi di film e le registrazioni», ha dichiarato Dirk Wierzbitzki, responsabile Clienti privati e membro della Direzione del Gruppo Swisscom. «Adesso facciamo un altro passo avanti e iniziamo un percorso il cui punto di arrivo è l’integrazione su una sola piattaforma non solo di tutte le offerte di contenuti, ma anche dell’intero comfort domestico.»

Downloads

Links



Iscriversi alle news

Iscriversi alle nostre news via e-mail.


Contattateci

Indirizzo

Swisscom
Media Relations
Alte Tiefenaustrasse 6
3048 Worblaufen

Indirizzo postale:
Casella postale, CH-3050 Berna
Svizzera

Contatto

Tel. +41 58 221 98 04
Fax +41 58 221 81 53
media@swisscom.com

Altri contatti