Webhosting

Su questa pagina:
Come noleggiare capacità di memoria per il sito web e la casella e-mail. Qui trovate le risposte alle domande più frequenti.

Web hosting Swisscom

Per creare un sito web è necessario noleggiare capacità di memoria per i contenuti sul web. Il web hosting di Swisscom consente di archiviare i dati del sito e delle e-mail in tutta sicurezza nel nostro centro di calcolo svizzero.

I siti creati con l’HomepageTool non possono essere trasferiti a un altro fornitore di hosting.

Il vostro sito web con HomepageTool

Create il vostro sito web in tutta facilità con il nostro HomepageTool.

Aiuto per HomepageTool

Sito web

Trasferire i contenuti

Se s’intende modificare un sito web esistente utilizzando l’HomepageTool Swisscom, non è possibile trasferire automaticamente i contenuti. Testi e immagini possono però essere trasferiti in modo semplice e rapido nell’HomepageTool mediante copia e incolla.

Backup dell’ambiente di hosting

Per ripristinare un backup completo dell’ambiente di hosting o richiedere un supporto tecnico, è possibile rivolgersi al nostro servizio di assistenza. Attenzione: questo servizio può essere a pagamento!

Come affidare il vostro sito web in gestione

localsearch, una società affiliata di Swisscom, è specializzata nella creazione e gestione di siti complessi e sarà lieta di occuparsi anche del vostro sito, incluso l’hosting. Chi ha già creato un sito con l’HomepageTool può approfittare di un prezzo agevolato per questo servizio.

Come gestire un dominio

Se avete un indirizzo internet personale, la gestione del dominio è un tema importante. Scoprite quali sono le principali regole da seguire.

Continua a leggere

Domande frequenti

Per configurare o modificare l’account e-mail su computer, smartphone o tablet basta seguire le istruzioni passo a passo.

Fondamentalmente, dovresti prima assicurarti che le e-mail che non sono più necessarie siano spostate dalla casella di posta. Si prega di considerare anche il cestino qui. La procedura di pulizia differisce tra i vari client di posta elettronica (Outlook, Apple Mail, ecc.) solo nella gestione. I client di posta elettronica di solito offrono funzioni di archiviazione che permettono di salvare localmente specifiche e-mail. Si consiglia di verificare se è necessario avere e-mail con allegati di grandi dimensioni o vecchie e-mail permanentemente disponibili. L'archiviazione o la memorizzazione di allegati di grandi dimensioni a livello locale alleggerisce la casella di posta sul lato server e quindi aumenta le prestazioni.

Per disdire il prodotto di web hosting, procedere come segue.

  1. Effettuare il login al Swisscom Marketplace.
  2. Passare con il mouse sull’applicazione HomepageTool.
  3. Cliccare sull’icona dell’ingranaggio e poi su «Gestisci applicazione».
  4. Cliccare su «Annulla abbonamento».
  5. Selezionare la scadenza desiderata per la disdetta.

Il web hosting non sarà più disponibile a partire dal momento di disdetta effettiva.Se è stato registrato un dominio tramite Swisscom, si continuerà ad avere accesso al pannello di controllo (area amministrativa) del web hosting, dove sarà possibile trasferire il dominio presso un altro registrar.

In caso di problemi scrivere a webhosting.support@swisscom.com.

È possibile effettuare in qualsiasi momento un upgrade o downgrade a un altro piano tariffario (eccezione: componenti aggiuntivi). La modifica entra in vigore con effetto immediato. In caso di upgrade verrà addebitata pro rata la differenza rispetto alla versione più economica. In caso di downgrade Il ciclo tariffario iniziato continuerà a essere fatturato con il prezzo precedente.

Per cambiare abbonamento, procedere come segue.

  1. Effettuare il login al Swisscom Marketplace.
  2. Passare con il mouse sull’app del web hosting.
  3. Cliccare sull’icona dell’ingranaggio e poi su «Gestisci applicazione».
  4. Portarsi su «Aggiorna abbonamento».
  5. Selezionare l’edizione desiderata.

SSL è l’acronimo di «Secure Sockets Layer»: questa tecnologia crea una connessione sicura fra la sua pagina web e il browser internet del visitatore. Attraverso questa connessione tutti i dati sensibili vengono trasmessi in maniera cifrata: non sono visibili né utilizzabili da terzi. I vantaggi per voi:

  • Il visitatore può convincersi a prima vista dell’autenticità dell’azienda.
  • Il certificato SSL con extended validation (EV) porterà più visitatori, acquisti e registrazioni grazie alla sicurezza visibile.
  • Il certificato SSL mostra ai visitatori nuovi o particolarmente prudenti che il sito non è falsificato.
  • È possibile aumentare il ranking Google fino al 5%: migliori risultati di ricerca incrementano i visitatori del sito web e quindi anche le interazioni e gli acquisti.

Piû sul tema sicurezza

Let’s encrypt (free SSL) è compreso nel servizio di web hosting e nell’HomepageTool. Non è obbligatoria un’ulteriore cifratura. Nelle nostre edizioni grandi è già compreso un certificato SSL premium. I certificati possono essere attivati nel pannello di controllo alla voce «Certificati SSL».

Poiché ogni sito web con hosting Swisscom è dotato di default di un certificato SSL (Let’s encrypt), è possibile attivare un reindirizzamento permanente su HTTPS. Ecco cosa bisogna fare:

  1. Avviare il pannello di controllo del sito web.
  2. Portarsi nella scheda «Siti web».
  3. Cliccare su «Modifica» in corrispondenza del sito web desiderato.
  4. Selezionare «Attiva reindirizzamento SSL».

Attenzione: nel sito web gli eventuali link devono essere manualmente modificati da http:// a https://, e a seconda della soluzione scelta per il sito possono essere necessari ulteriori accorgimenti (ad es. plugin).

Per configurare un https-Redirect tramite .htaccess, procedere come segue.

  1. Collegarsi tramite FTP alla directory radice e aprire la cartella /public_html del sito web HomepageTool corrispondente.
  2. Aprire il file .htaccess (da scaricare).
  3. Sostituire il contenuto del file con i valori seguenti.
    #BEGIN HTTPS Redirection
    RewriteEngine On
    RewriteCond %{HTTP:X-Proto} !https
    RewriteRule ^(.*)$ https://%{HTTP_HOST}%{REQUEST_URI} [L,R=301]
    </IfModule>
    #END HTTPS Redirection
  4. Salvare nuovamente il file .htaccess nella directory (public_html).
  5. Riavviare il browser.

A questo a punto il sito web dovrebbe automaticamente aprirsi con il protocollo HTTPS. Per fare una prova, digitare l’indirizzo del dominio (senza http:// o https://).

 Consigli

Contatto

Avete delle domande sui nostri prodotti?
Vi aiutiamo mediante telefono o chat.